Paura per delle extrasistole

Cari dottori spero possiate essere utili per calmare la mia ansia e la mia paura.
Soffro di attacchi di panico e di ansia generalizzata da circa un anno e mezzo.
La mia paura è la morte improvvisa di origine aritmica.
Pratico sport a livello agonistico e gli esami per l’idoneità fatti fino ad adesso sono risultati sempre negativi.
In aggiunta nel corso di quest’anno ho effettuato tanti ma tanti ECG e i cardiologi mi hanno sempre tranquillizzato.
L’altro giorno però è successa una cosa che mi ha buttato nuovamente dentro il panico.
Sto passando un periodo difficile di distaccamento dalla realtà e di agitazione.
Non ho mai avvertito extrasistole in maniera eccessiva (2 al mese al max).
L’altro giorno ne ho avvertite circa 3 consecutive.
Mi sono portato la mano al petto e ho bloccato il respiro, quasi a chiamarmi il battito prematuro, e ne sono arrivati 3 di fila.
Ho molta paura perché leggendo su internet ho capito che può essere una tachicardia ventricolare.
Non mi è più capitato di sentire extrasistoli.
Devo preoccuparmi più di quanto non lo sono?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
Lei ha letto male su Internet o compreso male cio' che ha letto.
Neppure il cardioiogo piu' raffinato riuscirebbe a diagnosticare clinicamente e senza strumenti una tripletta ventricoalre

Curi la sua ansia.

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore. In ogni caso aver avvertito qualche extrasistole di fila è preoccupante in un soggetto come me che le averte in maniera super sporadica? Le confesso che ogni extrasistole viene come registrata all’interno della mia mente è non va più via, tanto da riuscire a ricordare le circostanze in cui l’avverto e la quantità (che non supera le 30 l’anno)
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
Un cuore normale ne puo' avere centinaia al giorno , non 30 all'anno.

Con questo la saluto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi nel mio caso anche se si sono presentate in fila assumono valore benigno? Grazie ancora
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
Esattamente

la saluto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa