x

x

I miei svenimenti sono dovuti dalla pressione o devo fare altre indagini?

👉Scopri come usare correttamente il saturimetro per misurare il livello di ossigeno nel sangue

Salve,
Ho 20 anni e da qualche anno sperimento capogiri, mancamenti e svenimenti frequenti (questi ultimi meno dei primi.
)
Abbiamo sempre imputato la cosa ad una pressione bassa, ma mi domandavo se potesse essere davvero così bassa da giustificare degli svenimenti (l’ultimo dei quali mi ha causato anche un danno fisico).

solitamente la mia pressione si aggira intorno ai 100/55 mmHg, raramente la massima oscilla talvolta verso i novanta, altre verso i 105, mentre la minima può variare dai 50 fino a salire di tanto in tanto, dopo i pasti, verso i 68.

I capogiri, accompagnati da vista offuscata, mi capitano quasi ogni giorno, specie se mi alzo di fretta.

Spesso insieme ai capogiri si presenta un formicolio alle gambe.

Ogni tanto ho dei mancamenti che riesco a controllare sedendomi e alzando le gambe, mangiando o bevendo qualcosa di zuccherino prima di svenire, mentre un po’ di volte non sono riuscita a prevenire e sono svenuta, non ricordando poi quasi nulla se non la sensazione di malore.

Se dovessero servire ulteriori informazioni sono disponibilissima a fornirle, spero di ricevere presto una risposta per capire cosa fare (fermo restando che a breve mi recherò da un cardiologo e che ho già fatto le analisi del sangue).

Grazie mille.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 91.3k 3.2k 2
Inizi con bere almeno due litri di acqua al mgiorno e a mangiare piu' salato.
Poi programmi un HOLTER cardiaco ed un "Head up tilt test", con tutta calma

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso