Dolore in occasione di alcuni battiti, a riposo

Ultimamente mi capita e diventa sempre più fastidioso, di sentire dolore in occasione di alcuni battiti, magari 5 o 6 volte nell'arco di 10 minuti a volte continuano un po' più a lungo, che io stia lavorando o dormendo (a volte mi svegliano proprio), queste fitte dolorose difficili da localizzare in un punto preciso, ma decisamente nel petto lato sx, sembra quasi una extrasistole ma senza la conseguente mancanza d'aria per un istante, durano meno di un secondo, il tempo di un battito, non mi capita tutti i giorni (forse una volta a settimana), ma quando capita si ripete più volte nella giornata.
Chiedo se ci sia qualche approfondimento che abbia senso fare, a volte mette un po' di angoscia e mi piacerebbe potermi sbarazzare della cosa.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
le extrasistoli non provocano dolore.
ed i dolori trafittivi non sono mai cardiaci

si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per l'attenzione dottore, so che non sono extrasistoli, dicevo solo che in qualche modo ci somigliano per durata e posizione, il dolore invece non è trafittivo ma diffuso forse mi sono espresso male io definendole fitte
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
queste fitte dolorose difficili da localizzare in un punto preciso, ma decisamente nel petto lato sx, sembra quasi una extrasistole ma senza la conseguente mancanza d'aria per un istante, "

automaticamente esclude cause cardiache

arrivedèrci "

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio