Extrasistoli in gravidanza

Buongiorno dottori, sono qui a scrivervi per avere un aiuto per quanto riguarda le mie extrasistoli.
Sono sporadiche, non mi pesano più come una volta molto probabilmente perché ho imparato ad accettarle, quindi quando mi arrivano so già che durano qualche secondo e via, mi fanno comunque spaventare, ma ormai è un’abitudine... anzi grazie a dio ripeto sono sporadiche.
Ma la domanda principale è questa... insieme al mio compagno stiamo cercando di avere un figlio... ora non ho mai avuto problemi al cuore, a parte queste extrasistoli è un lieve prolasso alla valvola mitrale (ho un cuoricino piccolo) non ho mai avuto nulla... però mi sta salendo la paura che avendo questi battiti un po’ così ed essendo un soggetto ansioso è pericoloso affrontare un parto?
Il cuore nonostante tutto sia piccolo ecc ecc può giocarmi qualche scherzo?
Purtroppo ho fatto il grande sbaglio di leggere dei forum su internet e mi sono promessa di non farlo più... mi hanno spaventata ulteriormente... soffro anche di reflusso quindi avere la tachicardia dopo un pasto un po’ abbondante e di routine... però mi sto un preoccupando perché soffrendo di queste cose non so se posso affrontare un parto naturale... posso avere un chiarimento?
Vi ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,9k 2,6k 2
Lei puo' affrontare lemgravidanze che vuole

se ne faccia una ragione

arrivderci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio come sempre dott. Cecchini! Grazie mille.

Buona giornata

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa