Utente
Buonasera Dottori,
Avrei bisogno di un vostro consulto in merito alla mia situazione.

Nel 2017 ho avuto un’embolia polmonare post parto, esami trombofilia negativi tranne per la presenza in eterozigote della variazione C677T del MTHFR.

Sono stata in terapia per un anno con anticoagulanti orali e sono tornata ad avere i polmoni puliti senza nessuno trombo.

Da eco cardio setto interiatriale sottile ipermobile, destro convesso con apparente incostante minimo shunt sx-dx come da PFO.

Avevo già effettuato dopo l’embolia un doppler transcranico col risultato del passaggio di una bolla in condizioni normali e Di un numero tra 5-10 dopo manovra di valvasia.

Avevo effettuato anche ecodoppler cardiaco con bubble test dal quale dopo manovra di valvasia sembrava esserci stato il passaggio di 1 bolla ma non erano sicuri e nel referto hanno messo che non c’è stato nessun passaggio sx-dx.

Quest’anno vorrei cercare una nuova gravidanza, l’ematologo che mi segue mi ha già detto che dovrò durante la ricerca assumere cardioaspirina per 3 volte a settimana piu acido folico e vitamina B.

Al positivo enoxaparina 6000 una al giorno più cardirene 75 mg al dì, Prefolic da 15 mg e multicentrum mamma.
Tutto questo fino a 3 mesi dopo il parto.

La mia domanda é...se dovessi avere un eventuale PFO la terapia basterebbe a coprirmi?

Anche se facessi il transesofgeo per vedere le dimensioni del PFO e lo chiudessi comunque dovrei fare questa terapia per l’embolia che ho avuto quindi posso fare la gravidanza sotto terapia e pensare dopo ad un eventuale chiusura del PFO?

Grazie mille per la vostra disponibilità.

Saluti.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Le sconsiglio una nuova gravidanza , per molti motivi

lamutazione MTHFR anche se eterozigote
la,pregressa embolia pomonare guarda casa post gravidica
il sospetto forame ovale pervio,
la,sua eta.

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno,
La ringrazio per la sua tempestiva risposta.
Mi sorprende il suo consiglio in quanto ho sentito vari medici ma nessuno mi ha MAI sconsigliato la gravidanza dicendomi che sotto eparina e cardioaspirina non avrei avuto nessun tipo di problema.
La ringrazio per avermi esposto il suo parere ma sono molto propensa ad inseguire il mio sogno, infondo credo di essere stata molto più a rischio con la prima gravidanza considerato che non ero sotto terapia e che nessuno poteva sospettare che potesse venirmi un embolia polmonare, piuttosto che ora che sarei super controllata e sotto terapia.
Buona giornata

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei mi ha chiesto un consiglio
Ed io le ho espresso la mia opinione
Faccia come meglio crede

Cordialita
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso