Cardiopatie in gravidanza

Salve Dottore, sono una donna di 29 anni al 4 mese di gravidanza, ho problemi di cardiopatie dalla nascita, ma ora che sono incinta sono seguita con maggiore attenzione nel reparto di cardiopatie in gravidanza eseguendo anche un holter al mese.
Questo mese ho notato voci aggiuntive nel risultato dell'holter e non capendo di cosa si tratta vorrei chiedere a Voi nell'attesa della visita di aprile.

Sporadiche extrasistoli ventricolari, di 4 morfologie di cui una prevalente non precoci isolate ed organizzate in una tripletta con RR 400 mses.
Non extrasistoli sopraventricolari.
Non significative modiche della ripolarizzazione ventricolari.
Non pause patologiche.
ECO-TT: SIV 8, DTD 49, PP 8 mm, cinesi normali, FE conservata.
Prolasso mitralico bilembo in valvola mixomatosa.
Insufficienza telesistolica 2+.
Pickelhaube max 27 cm/s.
Atrio sinistro lievemente dilatato.
AccT RVOT 134 msec.
Diastole normale.
EO: PA 125/80 mmHg.
Non soffi percepibili.
MV diffuso, non stasi.
ECG: RS 85 bpm, asse intermedio, T negativa in D III, ed isodifasica in aVF e v6.
QTc 443.

IM lieve, basso burden aritmico, asintomatica.

Vorrei sapere più o meno di che problema si tratta, e l'entità del problema di che tipo è?

E poi vorrei cortesemente sapere se magari tutto ciò mi porterà all'assunzione di un betabloccante.
E se magari mi porterà anche probabilmente ad un parto cesareo programmato per evitare sovraccarichi dovuti allo sforzo del parto naturale.
Grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,1k 2,6k 2
Lei ha una banale prolasso mitralico congenito.
Nessun rischio per il parto
L' holter e' normale

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa