Extrasistoli occasionali, ragazzo di 24 anni

Salve, ho 24 anni e da circa 5 anni soffro di extrasistoli occasionali.
Essendo una persona molto ansiosa mi hanno da sempre spaventato, così da portarmi ad indagare, senza mai che si scoprisse nulla di rilevante.

A Dicembre ho dovuto fare un prelievo (per altri motivi) e la cosa mi ha spaventato a tal punto da farmi avere extrasistoli continue per 2 ore filate, cosa che non mi era mai capitata e che mi ha sconvolto.
Un elettrocardiogramma fatto proprio nel mentre ha sottolineato come fossi andato in fibrillazione.
Da dopo quell'episodio, sono seguite 2 settimane con una extrasistole al giorno e adesso ne sto avendo circa una a settimana.
Ho fatto altri elettrocardiogramma e un holter (senza pero avere extrasistoli durante le 24h dell'esame), e non è stato evidenziato nulla di patologico.

La mia paura è che magari si possa trattare di displasia ventricolare o di cardiomiopatia aritmogena silente, che ho letto essere tra le principali cause di morte cardiaca tra i giovani (ho avuto la cattiva idea d'indagare su internet, la mia voglia di capirci qualcosa era troppo forte).

L'extrasistoli si verificano in contesti molto differenti tra loro, a volte da sdraiato dopo mangiato, a volte a tavola, a volte in doccia, altre volte mentre mi alleno (e a questo punto non saprei nemmeno come comportarmi verso lo sport, se continuare a farlo), non c'è un momento vero e proprio.

Come dovrei comportarmi?
Grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
Mi puo mandareil tracciato dove sarebbe atsta evidenziata la,fibrillazione atriale? perche mi pare strano che se fosse vero non l abbiano ricoverato.

Per il,resto come comprende bene una extrasistole al,giorno o una alla settimana come dice lei è una cosa che fa sorridere .
ma che c entra la displasia arifmigena del,venfricolo destro?

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Assolutamente, posso inviarglielo senza problemi. Tuttavia qui non mi è possibile né allegare l'immagine del referto, né eventualmente identificarmi con nome e cognome.
Ha un recapito mail al quale inviarlo? Ho provato a cercarlo ma non ho trovato nulla.
Grazie mille della disponibilità.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
me lo può inviare via mail a condizione che sia completo di dati anagrafici del paziente data e luogo della,struttura ,altrimenti per ovvi motivi medico legali non lo potro' prendere neppure in considerazione .

Mail cecchinicuore@gmail.com

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Perfetto, le ho mandato il materiale utile. Spero si legga bene, grazie ancora!

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa