Dolore sopra l'inguine dopo ablazione

Salve, 4 giorni fa ho eseguito un ablazione con ingresso sia nella vena sia nell arteria.
Oggi avverto forte dolore NON nella zona dei buchi ma più in alto dell'inguine, nel basso addome o pube.
Il dolore è legato al movimento e allo sforzo della gamba.
E normale?
O dovrei informare qualcuno?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
deve informare domattina i medici che hanno eseguito l intervento che le,faranno eseguire un ecocolordoppler delle arterie femorali ed iliache

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
A cosa potrebbe essere legato questo dolore?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
verosimilmente non è niente ma una arteria ed una vena dove viene posizionato un introduttore e poi passati vanno indagati attentamente in caso di dolore.
Ovviamente con le ecocolordoppler vascolare. dovrebbe tuttavia avere sula,lettera di dimissione un numero,diretto del,reparto da comtsttare, anche nei festivi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho contattato il cardiologo e mi ha detto di aspettare fino a domani e nel caso la sintomatologia persiste di andare da lui in ospedale per un controllo. Adesso con la tachipirina va molto meglio.
Ho paura possa essere una complicanza del cateterismo tipo falsi aneurismi della femorale o fistola. Potrebbe essere? E nel caso fosse si ricorre ad intervento chirurgico?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
ma come faccio a saperlo mi scusi?
cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Magari in base alla sintomatologia che le ho descritto e alla sua esperienza in merito. In ogni caso, mi scusi per la domanda inopportuna.
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,1k 2,6k 2
Chi è inopportuno se mai è chi la ha operata e non l ha vistata oggi prescrivendole telefonicamente una tachipirina.
io sono abituato a lavorare diversamente.
ile,fistole,arterovenose ,gli pseudoaneurismi,gli ematomi periarteriosi riforniti o meno od una trombosi si diagnosticano clinicamente e strumentalmente e certo non si posso diagnosticare attraverso uno schermo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa