Dolore al petto e reflusso

Buongiorno
Ho effettuato la visita medico sportiva agonistica, con tanto di orca sotto sforzo tramite bicicletta...mi è stata data l’idoneità senza problemi (mi è stato detto che va tutto bene)
Ho potuto solo fare la foto perché la clinica mi ha detto che il referto rimane loro per 5 anni (se qualche dottore vorrebbe vedere il referto)
Quindi il cuore sta bene?

Seconda domanda è da qualche giorno che al petto sento fitte dolorose che durano massimo 40 secondi, vanno via e si ripresentano
A volte anche bruciore
Vorrei capire se e reflusso, oppure qualche problema che il test non ha evidenziato...
O magari il fatto che ho giocato a tennis lo scarsa settimana e mi portò dietro ancora i dolori?

Grazie
Perché ma cosa mi sta dando fastidio e preoccupazione
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,2k 2,6k 2
L ECG sotto sforzo e' ovviamente risultato negativo altrimenti non le avrebbero rilasciato la idoneita'.
I disturbi che lei segfnala hanno verosimilmente origine esofagea.
Ne parli con il suo Medico per una idonea terapia

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si sì esatto ahaha quello che intendevo , sul fatto che se non stavi bene non mi avrebbero dato l’ok per continuare a giocare
Origine esofagea può essere grave ?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70,2k 2,6k 2
Solitamente si tratta di reflusso gastroesofageo che recede con opportuna terapia

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa