Rx completa apparato digerente con Contrasto

Salve dottor, ho appena effettuato una rx completa apparato gastrico e questa è il referto:

Esofago regolarmente opacizzato senza alterazioni di parete.
Stomaco in sede di forma e volume regolare.
Non ernia iatale e reflusso gastroesofageo.
Bulbo duodenale e C nella norma Pliche musose lievemente ispessite.
Piloro pervio.
Cieco in sede in poszione pelvica.
Appendice iniettata Trasverso opacizzato anche'esso ptosico.
Rallentata la progressione della colonna baritata fino al retto ove e' presente dopo piu' di 48 h.
Note discinetiche al discendente.


Ma il Bello che dalle Gastroscopie fatte in precedenza ho sempre avuto ernia latale da scivolamento e Reflusso!

Posso sapere se c’è qualcosa da segnalare dal referto della RX e perche’ l ernia è rientrata?
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Lei fa il paragone tra due esami non paragonabili.
Se ci dicesse il motivo dell'esame, le potremmo rispondere......
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottore,
La ringrazio per la risposta,
Niente faccio questa Rx per approfondire il discorso del mio Reflusso che soffro da quando avevo 22 anni e ora ho 36!
Nell ultima gastroscopia di 3 anni fa il referto riportava :
MRGE in ernia iatale , gastrite antrale.
Biopsia:
Gastrite attiva erosiva con atrofia di grado lieve e con dici di metaplasia intestinale. Iperplasia foveolare reattivo-rigenerativa .
Assenza HELICOPTER Pylori .
L ultima Rx fatta per portarla a un medico perché avevo pensato di effettuare un intervento di stretta per il reflusso .
Ho fatto anche ph- metria e e ph 24 ore.
Grazie dottore ,
Volevo capire però la differenza con il referto della RX e se da quest ultimo evinceva qualcosa di particolare
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Nulla di particolare.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio Dottore,
Ultima domanda , Perche’ non rileva ernia iatale o reflusso dalla Rx , mentre dalla gastroscopia si , possibile che dimagrendo , sono dimagrito 7 kg , sia rientrata?
Cosa alquanto remota penso .
Grazie
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Perché quando fa una gastroscopia nel lume esofago-gastrico c'è uno strumento che cambia la normale tensione/posizione delle pareti del viscere.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ah grazie dottore ,
Quindi l’ernia c’è sempre ?!
Mi consiglia di fare un altra gastroscopia di controllo a distanza di 3 anni?
Non ho sintomi prticolari se non a periodi e prendo esopremazolo ed esox one
[#7]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Perché vuole fare una nuova gastroscopia?

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8]
dopo
Utente
Utente
Perche dall
Ultima gastroscopia , il gastroenterologo, mi consiglio’ di farne una ogni 2/3 anni per controllo , dato L Esito della biopsia , ma oltre a dolori di pirosi e al petto e retrosternali in alcuni periodi , no ho altri sintomi più evidenti
[#9]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 23,5k 918 12
Perché quando fa una gastroscopia nel lume esofago-gastrico c'è uno strumento che cambia la normale tensione/posizione delle pareti del viscere.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio