Quando un cuore è forte?

Buongiorno, la mia è una curiosità.
Io ho 25 anni e ho notato che quando mi alleno le mie pulsazioni tendono a salire molto in fretta, se faccio una corsetta la mia frequenza sta sempre sui 170 nonostante non stia spingendo al massimo.
A riposo invece ho delle pulsazioni basse, se sto sdraiato sul divano possono scendere anche sui 45/50 e di notte ulteriormente.


Quindi la mi domanda è la seguente, ho sempre associato una bassa frequenza a riposo ad una buona salute del mio cuore, tuttavia, se il mio cuore è sano e forte come mai fa così fatica durante un allenamento?
Mi è capitato di leggere che un allenamento aerobico dovrebbe stare sui 115/140 battiti, per me è impossibile stare dentro questo range durante una corsa o un qualsiasi allenamento.
A cosa può essere dovuto?


Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 75,9k 2,8k 2
IL cuore "forte" e' una leggenda metopolitana.

Se il suo cuore aumenta eccessivaente di frequenza significa che in quel momento sta richiedendo troppo al suo organo vitale

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test