Aritmia durante corsa con vomito

Due giorni fa durante corsa settimanale ho avuto un aritmia ben marcata una o due extrasistole durante lo sforzo e conseguente vomito e spavento... dovuto probabilmente al fatto che prima di andare a correre ho mangiato (credendo di passarla liscia) una scodella di latte con dei biscotti...
Visto che so che le aritmie sotto sforzo non sono del tutto benigne è il caso faccia esami approfonditi?
?

O devo dare la colpa per intero a una mal digestione dovuta allo sforzo...?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76k 2,8k 2
"una o due extrasistole durante lo sforzo e conseguente vomito e spavento."

Mi faccia capire lei vomita per due extrasistoli?

Mia figlia di 18 anni dovrebbe continuare tutti i giorni dell'anno: me ha 1810 l giorno a quanto dic il suo Holter..

si tranquillizi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test