Extrasistole in diversi momenti del giorno

Buon giorno dottori,
Sono un ragazzo di 28 anni alto 1, 78 peso 90 kg.
Ex fumatore (ho smesso 6 anni fa) estate scorsa soffro di attacchi di ansia e sono in cura da una dottoressa e sono migliorato molto ma non sono ancora guarito del tutto.
Scrivo perché vorrei un consulto in quanto sto soffrendo di svariate extrasistole.
Alcune piccole altre più forti che sembrano chiamarmi prima di arrivare e mi tolgono il fiato e mi fanno girare la testa ma finito il momento sto bene.

Soffro di reflusso e di ernia iatale.

Ho fatto 2 visite cardiologiche, 1 elettrocardiogramma, 1 ecodoppler 1 elettrocardiogramma sotto sforzo e 1 holter delle 24h.

Non è risultato nulla solo nell ultimo esame holter...durante i sintomi che ho riportato nel diario, isolato besv mentre in altri casi fasi di marcata aritmia sinusale respiratoria.

Assenza di pause significative e assenza di aritmie ventricolare rari besv.

Sono stato da 2 cardiologi e diciamo mi hanno rassicurato per modo di dire... alle mie domande non hanno risposto in modo esaustivo.
È normale avere queste extrasistole, specialmente quelle che mi tolgono il fiato?
Può dipendere dallo stomaco?
Ho paura che mi succeda mentre faccio sport o mentre recupero (successo 2 volte in fase di recupero) è normale?
Ho smesso di fare pesistica come suggerito in altri post che ho letto su questo sito perché il dottor Cecchini ha spiegato che non fa bene.
Quindi adesso gioco saltuariamente a livello amatoriale a padel.
Vi ringrazio in anticipo e spero possiate tranquillizzarmi perché passo le giornate ad aspettare le extrasistole.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,6k 2,9k 2
Le extrasistoli sopraventricolari sono del tutto benigne.
Impari a conviverci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per la celere risposta. Un ultima domanda perché alcune sono così forti? Dipende dalla mia situazione ansiogena che avvertendole in determinati momenti? Oppure solo dallo stomaco? Per esempio a capodanno ho mangiato molto e il giorno dopo me ne sono venute tante anche forti.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,6k 2,9k 2
Lei non dovrebbe mangiare molto...e' gia' in sovrappeso...
Inoltre ogni problema gastroesofageo si ripercuote sul cuore con fastidiose quanto innocue extrassitoli

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie infinite. Mi ha tranquillizzato più lei che i due cardiologi che ho visto. Per il peso ho fatto una dieta dove ho perso 20 kg e adesso mi concedo ogni tanto qualche pasto più abbondante ma credo che io debba continuare a mangiare sano e poco come mi ha consigliato. Un saluto e grazie ancora dottor Cecchini.
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,6k 2,9k 2
grazie a lei

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test