Trascurabile insufficienza mitralica?

Buongiorno, sono una ragazza di 32 anni e ho fatto un'ecocardiogramma con questo esito:
Normali dimensioni cardiache:
-bulbo ao ca 37  con ascendente ca 32
-DAP ASin ca 29 con vol ASin ca 41; vol ADx ca 33
-cava inf ca 11 collassabile
-DtdVS ca 43 con DtsVS ca 26; PP ca 8 e SIC ca 9; VtdVS ca 99
-VDx basale 4c ca 34 e medio ventricolare ca 20
Normale cinesi regionale e funzione sisto diastolica globale del VSin, con FEVS ca 60-65%, E/A ca 1, 9 ed E/é medio ca 7
Normale cinesi VDx con TAPSE ca 25
Non grossolane alterazioni morfo-funzionali dei 4 apparati valvolari: minima trascurabile insufficienza mitralica; dalla minima insufficienza tricuspidale fisiologica, normale pressione polmonare (sistolica ca 25)
Non versamento pericardico.



Volevo chiedere cosa comporta questa minima insufficienza mitralica?
Il dott.
che mi ha fatto l'eco mi ha solo detto di non preoccuparmi e che é trascurabile, ma ho letto ora che puó peggiorare, é così?
Dovró ripetere l'eco ogni anno?
Grazie
[#1]
Dr. Fabio Fedi Cardiologo 3.4k 134
"Trascurabile" è sinonimo di "insignificante".
Pertanto non c'è alcuna necessità di tenere sotto controllo la sua valvola mitrale più frequentemente del normale.
Cordiali saluti

Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

L'ipertensione è lo stato costante di pressione arteriosa superiore ai valori normali, che riduce l'aspettativa di vita e aumenta il rischio di altre patologie.

Leggi tutto