Utente 418XXX
Buongiorno

Più di un mese fa ho fatto una puntura di voltaren.
Due giorni dopo avevo un enorme livido e come una specie di nodulo duro.Faccio passare del tempo vado in farmacia e mi dicono che se è un infezione dovevo avere febbre e rossore.A parte il livido che è andato via subito non ho avuto ne rossore ne febbre,in farmacia mi hanno dato una pomata e in effetti a distanza di due mesi si è nettamente ridotto.Solo non è scomparso del tutto è rimasto un piccolo gonfiore, e mi chiedevo è normale che ci vuole tutto questo tempo? Devo preoccuparmi?

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
è possibile che a seguito della puntura si sia formato un ematoma, sequela talvolta del tutto imprevedibile.
I tempi di riassorbimento possono risultare anche prolungati.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/