Utente 458XXX
Salve a tutti, mi chiamo Andrea e ho 19 anni, il 10 Luglio ho avuto un incidente stradale con conseguente frattura del calcagno sinistro, 4 giorni dopo, il 14-07-17 sono stato operato e mi hanno impiantato 3 viti per riunire il calcagno e farlo calcificare, sono stato dimesso 4 giorni dopo l'operazione. Vorrei sapere se possibile dopo quanto potrei fare il bagno in piscina immergendo completamente il piede dato che avevo già programmato una vacanza dal 30-07-2017 fino al 10-08-2017.
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
se la cicatrizzazione procede normalmente potrebbe ormai immergere la parte.
Ma per noi a distanza non è ovviamente possibile avere certezze riguardo l'andamento della guarigione.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 458XXX

In primis ringrazio per la tempestiva risposta, vorrei aggiungere che la cicatrizzazione procede normalmente, però non è completamente cicatrizzata, mi sono stati messi 10 punti, ora ho delle croste e la ferita non è completamente asciutta. Al momento ho un cerotto impermeabile della resolve che però non ho ancora testato in acqua e che pare tenga la ferita ancora fresca. che ne pensate ?

[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
In queste condizioni non è il caso di immergersi.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#4] dopo  
Utente 458XXX

Grazie ancora per la vostra disponibilità, scusate se disturbo ulteriormente, ma quando potrò finalmente immergermi per fare un bagno in piscina ? Ormai sono passati già 16 giorni dall'intervento