Utente 444XXX
Buon pomeriggio Dottori,
ho un problema di ptosi congenita all' occhio destro.. che mi hanno operato 1 anno fa circa con una resezione del muscolo palpebrale, però noto ancora differenze sia a livello di canto che nella palpebra superiore ... vi chiedo dopo essermi operato con il ssn, posso accedere ancora con il ssn all'operazione (dovrebbe essere cantopessi+leggera bleferoplastica) o dovrei pagarla ?
Inoltre, sapete consigliarmi qualcuno, anche chirurgo plastico che sia specializzato in queste cose in Puglia ? visto che si tratta di una cosa molto delicata, roba di 2/3 millimetri.. grazie per la considerazione e soprattutto grazie a chi mi risponderà.
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Dario Graziano

44% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente, se il professionista che la visita ritiene che ci siano gli estremi per una ulteriore correzione certamente si può fare l'intervento con il SSN
Consideri che ottenere la perfetta simmetria non è quasi mai possibile.
cordiali saluti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it

[#2] dopo  
Utente 444XXX

Buongiorno Dottore,
la ringrazio per le risposte, posso inviarvi delle foto privatamente per avere un vostro giudizio su che intervento si possa fare ? non sto chiedendo di stravolgere il viso o lo sguardo ma solo un piccolo ritocco.. (Attendo cortesemente una vostra email)
Cordiali saluti