Utente 444XXX
Gentili dottori, due mesi fa mi sono sottoposta ad un intervento di settoplastica per deviazione del setto e ipertrofia dei turbinati. Da allora ho perso il senso dell’olfatto. Il mio chirurgo afferma di non conoscere la causa è un otorino laringoiatra dopo avermi sottoposta a cure con cortisone locale ( spray in naso) sostiene anch’egli di non conoscerne la causa. Altri chirurghi plastici però mi hanno detto che può capitare e che il senso si ripristina dopo 4/6 mesi.
Siccome sono molto in ansia perché ho letto su vari siti che c’è una correlazione fra problemi della vista ( dopo l’operazione vedo sfocato da un occhio) e perdita dell’olfatto che potrebbe avere cause se ho ben capito neurologiche, chiedo un vostro parere in merito in base alla vostra esperienza
Grazie mille

[#1]  
Dr. Daniele Bollero

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
RIVAROLO CANAVESE (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
gentile utente,
effettivamente ci vuole pazienza. Questa evenienza non capita spesso ma, se accade, occorre attendere la sua ripresa spontanea.
un saluto
Dr. Daniele Bollero
Chirurgo Plastico - Ospedale C.T.O. - TORINO
www.chirurgiaplasticapiemonte.com

[#2] dopo  
Utente 444XXX

Gentilissimo Dott. Bollero, le sono molto grata per la sua risposta. Mi saprebbe dire orientativamente quanto tempo occorre, ed eventualmente se necessito di accertamenti per scongiurare complicazioni gravi? penso che se le patologie vengono diagnosticate per tempo, sono maggiori le possibilità di ripresa. Inoltre, c'è la possibilità che lìolfatto non ritorni più?
Grazie e saluti.

[#3]  
Dr. Daniele Bollero

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
RIVAROLO CANAVESE (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
non è possibile predirre questi tempi...riaggiorniamoci tra un paio di mesi
saluti
Dr. Daniele Bollero
Chirurgo Plastico - Ospedale C.T.O. - TORINO
www.chirurgiaplasticapiemonte.com