Sensazione di durezza /gommosità interna al naso

Gentili,
1 anno fa mi sono sottoposto a una rinosettoplastica con riduzione della spina nasale (era un pochino pronunciata).
Il risultato dal punto di vista estetico mi ha soddisfatto soprattutto il profilo, meno la punta un po grossa e dura.
Ma va ben
Respiro meglio rispetto a prima, quantomeno non respinto piu dalla bocca.

Sin da subito nella fase post operatoria ho avuto una sensazione interna appena all'ingresso del naso di durezza, di gommosità.
a volte lo sento secco e duro a volte lo sento spugnoso (come se avessi tanto muco accumulato e premendo il naso sento come se avessi dei chewing gum dentro!).
soffiando a volte tiro fuori pezzi grossi di muco.

In tutti i controlli post operatori ho manifestato questo fastidio che persiste 24 h su 24 e la sera si amplifica quando sono disteso su un fianco mi sento come se il naso pesasse 10 kg.


Il chirurgo che mi ha operato non sa darmi una risposta.
Mi ha dato vari spray nasali, anche al cortisone ma nessun beneficio.


Se dovessi descrivere a parole la sensazione: come se avessi tanto muco denso e gommoso dentro che mi rende pesante la zona della punta, sui lati che non riesco a tirare fuori- gommoso/rigido/duro.
non in alto ma appena all'ingresso delle narici.
è un mix di sensazioni, come se fosse pinzato.

come se uno è raffreddato e pieno di muco ed esce fuori al freddo con 0 gradi e si sente il naso tutto un blocco.
come se avessi perso elasticità interna della pelle.


non lo so, so solo che è una sensazione che se tutti avessero nessuno farebbe una rinoplastica.


Non è la rigidità/durezza esterna dovuta ai punti per tenere sul la punta del naso.
il fastidio è interno.
ormai faccio fatica a dormire.

non so che fare.
sono stato dall'otorino che mi ha detto che il naso è dritto.
anche lui mi ha dato uno spray nasale ma nessun beneficio.


anzi alcuni spray mi lasciano il naso umido.
altri invece me lo seccano tantissimo.


spero che qualcuno possa darmi qualche suggerimento
[#1]
Dr. Carlo Grassi Chirurgo plastico 239 7 7
Da quanto ci scrive ha eseguito una rinosettoplastica che ha migiorato sia la funzionalità del suo naso, in quanto respira meglio, che la forma adesso migliore nel profilo e nella punta anche se ancora "un poco dura e grossa". Le hanno ridotto la spina nasale che chiudeva evidentemente l'angolo nasolabiale. Mi pare quindi che dovrebbe essere felice e soddisfatta in quanto il risultato di una rinosettoplastica non sono assolutamente scontati visto che non si tratta di una scienza esatta ma solo una forma di alto artigianato soggetta a variabili quali la risposta tessutale che non sono controllabile nè prevedibili. Il fatto che lei abbia delle "strane" sensazioni che in oltre 30 anni di carriera nessuna persona operata mi ha mai segnalato è alquanto insolito. Neè il suo Chirurgo nè lo specialista Otorino che l'hanno controllato hanno rilevato problematiche. Le consiglio quindi che sia giunto il momento di non pensare più all'intervento eseguito che l'ha migliorato ma non ha certamente potuto risolvere ogni sua problematica, non solo di natura allergico-flogistica.

Carlo Grassi
Specialista in Chirurgia Plastica ed Estetica
www.rinoplasticaoggi.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta. Ma non capisco cosa mi vuol dire:
quindi sol perchè il naso esteticamente va bene devo sopportare un fastidio?
non è una scienza esatta ma non deve essere nemmeno alibi pe ri medici.


ti ho fatto il naso bello ora te lo tieni e stai zitto. è questo il senso?

Che interesse avrei io a lamentarmi di un disturbo interno?Ho speso migliaia di euro ottenendo un risultato estetico gradevole e poi mi sveglio il mattino inventandomi dei fastidi interni ?

Proprio perchè il risultato estetico è gradevole dovrei godermelo ma non riesco perchè internamente qualcosa non funziona bene.


Sul fatto che non abbiano rilevato problematiche è da prendere con le pinze. se avessi perso sensibilità della pelle ? nessun otorino può rilevare questo. se avessi degli innesti che tirano troppo?

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa