Utente
Buona sera dottori. Chiedo a voi un consulto in quanto da oggi pomeriggio (in realtà qualche giorno fa ho sentito qualche doloretto che si è risolto in poco tempo a differenza di oggi) avverto dolore e sensazione di bruciore alla parte posteriore di coscia, ginocchio e polpaccio. Quando sono seduta mi fa male principalmente il polpaccio, come se fosse contratto, mentre quando cammino o sto in piedi mi fa male principalmente dietro il ginocchio. Se mi tocco il polpaccio, sento tipo fascicolazioni che corrispondono alla parte anteriore della coscia, poco più sopra del ginocchio. A vedersi, la gamba non ha colore più scuro rispetto all'altra e non è più gonfia. Ma la sento più calda rispetto all'altra, anche se non so se è una mia sensazione o meno visto che la gamba effettivamente mi "brucia". Ho paura che possa trattarsi di trombosi venosa. Faccio uso di pillola anticoncezionale da 5 anni e ho smesso di fumare da più di un mese. Secondo voi, potrebbe trattarsi di trombosi venosa, o secondo voi i miei sintomi sono più adducibili a problemi muscolari o infiammazione del nervo sciatico? Spero in una vostra risposta. Grazie

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
I sintomi lamentati sono eccessivamente aspecifici per consentire una valutazione a distanza che sia minimamente attendibile essendo riferibili a condizioni di diversa origine.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente
Quindi lei non crede siano sintomi di trombosi?