Utente
SALVE IN QUESTO MOMENTO CHE STO SCRIVENDO STO ESEGUENDO LA PREPARAZIONE PER DOMANI CHE HO LA COLONSCOPIA. VOLEVO CHIEDERE MA E POSSIBILE CHE DOPO DUE LITRI CHE HO BEVUTO ESCE ANCORA LIQUIDO GIALLO CON RESIDUI PICCOLISSIMI DI FECI?
IO HO MANGIATO UNA PIADINA IERI SERA A MEZZA NOTTE QUINDI 9 ORE PRIMA DALL'ASSUNZIONE DI SELG-ESSE 1000.

STASERA (SALTANDO IL PASTO A MEZZOGIORNO) VADO AVANTI CON ALTRI 2 LITRI E GIUSTO IL PROCEDIMENTO?
GRAZIE MILLE DAVVERO

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si , è possibile.
La preparazione va eseguita come indicato dal centro che eseguira' l' esame, quindi verosimilmente come riferisce.Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
UN ULTIMA COSA MI STA SALENDO UN FORTE MAL DI TESTA COME POSSO FARE PER ALLEVIARE IL DOLORE CHE L'OKI A STOMACO VUOTO NON POSSO PRENDERLO?
HO FATTO UN ALTRA SCARICA ADESSO E I LIQUIDO CHE ESCE E GIALLO SCURO.PER CHE NON SI SCHIARISCE?^

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Puo' assumere, su indicazione del suo medico, analgesici per altre vie.
Relativamente alle feci, esegua esattamente come indicato lo schema che le è stato dato senza preoccuparsi della qualita' delle feci e vedra' che la preparazione intestinale sara' adeguata.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
SALVE DOTTORE BUONA SERA, OGGI HO ESEGUITO LA TANTO AMATA COLONSCOPIA E LE SCRIVO IL REFERTO:

ALL'INDAGINE ENDOSCOPICO, CONDOTTA SINO AL FONDO CIECALE, CONDIZIONATA PARZIALMENTE DA RESIDUI FECALI SEMILIQUIDI, SI APPREZZA: A PARTIRE DAL RETTO SINO AL FONDO CIECALE, LA MUCOSA MOSTRA UN QUADRO DI IPEREMIA ED EDEMA CON FRAGILITà ALL'ATTO BIOPTICO (BIOPSIE RANDOM).
L'ULTIMA ANSA ILEALE, ESPLORATA PER CIRCA 15CM, PRESENTA FRAGILITà ALL'ATTO BIOPTICO.
EMORROIDI DI PRIMO GRADO.
LA CURA CHE MI HA PRESCRITTO è:
DICOFLUR ALLE 10:00 E UNA ALLE 16:00 PER 10 DI
MESAVANCOL 1200MG
DUE COMPRESSE AL MATTINO DOPO COLAZIONE SINO AL CONTROLLO ISTOLOGICO.

CON QUESTO REFERTO DOTTORE CHE COSA MI PUO DIRE?
MESAVANCOL E UN MEDICINALE PER LA COLITE ULCEROSA GIUSTO?

MI PUO DIRE SE POSSO MANGIARE COME PRIMA FRUTTA INSALATA CARNE ROSSA (POCA) CARNE BIANCA GELATO DOLCI (POCHI) ECC.. GRAZIE DAVVERO PER L'ATTENZIONE
DOVREMMO FARVI UNA STATUA PER L'IMPEGNO E IL TEMPO CHE CI DEDICATE

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
L' esito decrve una colite che verra' meglio definita con l' esame istologico.La terapia indicata è utilizzata per le malattie infiammatorie intestinali come la colite ulcerosa ma anche in altre indicazioni.La dieta in genere non modifica il decorso di queste malattie. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente
GRAZIE DAVVERO DOTTORE,IERI SERA SONO STATO MALISSIMO AVEVO DIARREA CHE ALL'USCITA MI BRUCIAVA DA MORIRE MA DAVVERO FORTE LEI DICE CHE IL BRUCIORE E DERIVATO DALL'ACIDITA DELLA DIARREA E DALLE EMORROIDI DI 1 GRADO?

UN ULTIMA COSA NEL CASO FOSSI AFFETTO DA COLITE ULCEROSA E PREVISTO UNA PENSIONE DA PARRTE DELLO STATO PER VIA CHE LA MALATTIA E CRONICA?GRAZIE MILLE ANCORA

[#7] dopo  
Utente
UN ULTIMA COSA POSSO ASSUMERE OKI O AULIN PER IL MAL DI TESTA VISTO CHE STO ASSUMENDO ANCHE MESAVANCOL 1200MG?

[#8] dopo  
Utente
LA PREGO MI RIPONDA,OGGI A PRANZO HO MANGIATO TAGLIATELLE CON PANNA E FUNGHI E CIRDA DOPO DUE SONO CORSO IN BAGNO E HO ESPULSO I FUNGHI ORA SONO 1 ORA E MEZZO CHE HO DELLE SCARICHE DI DIARRE GIALLA (SEMBRA PIU MUCO) CHE BRUCIA UN PO L'ANO MA NON HO NESSUN TIPO DO DOLORE ADDOMINALE PUO ESSERE STATO QUELLO CHE HO MANGIATO? COME POSSO FERMARE LA DIARREA ACQUOSA GIALLA? GRAZIE MILLE RESTO IN ATTESA

[#9]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
La malattia prevede un' esenzione per patologia dal ticket per patologia.
La terapia, farmacologica e dietetica, va indicata dal collega che la segue personalmente.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#10] dopo  
Utente
SALVE DOTTORE OGGI MI SONO ARRIVATI I RISULTATI DELL'ESAME ISTOLOGICO LE SCRIVO IL REFERTO COME APPARE SUL FOGLIO PERCHE SINCERAMENTE NON CI CAPISCO UN GRANCHE.

MATERIALE INVIATO:
A) BIOPSIE COLICHE
B)BIOPSIE ANSA ILEALE

ESAME MACROSCOPICO::
A-B) FRAMMENTI MULTIPLI
CAMPIONAMENTO: 2 CESTELLI (MATERIALE TUTTO INCLUSO)

ESAME MICROSCOPICO:
A) FRAMMENTI DI MUCOSA COLICA ESENTE DA ALTERAZIONI DI RILIEVO.
B) FRAMMENTI DI MUCOSA ILEALE ESENTE DA ALTERAZIONI DI RILIEVO.

DOTTORE QUESTO E QUELLO CHE C'è SCRITTO POSSO SAPERE DA COSA SONO AFFETTO?
ORA STO PRENDENDI MESAVANCOL E STO BENISSIMO DAVVERO MI GIOVANO QUELLE PILLOLE MA SE NELL'ESAME NON C'E NIENTE BHO MI DICA LEI PREMETTO CHE VADO DAL MIO DOTTORE. GRAZIE RESTO IN ATTESA

[#11]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
L' esito allegato delle biopsie corrisponde ad un reperto di normalita'.L'interpretazione ovviamente va fatta personalmente dal medico che la segue inquadrando il contesto clinico.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#12] dopo  
Utente
MI SCUSI UNA DOMANDA LEI HA DETTO CHE ALL'ESAME ENDOSCOPICO E PRESENTE UNA COLITE CHE VERRA MEGLIO SPECIFICATA DALL'ESITO ISTOLOGICO. L'ESITO ISTOLOGICO MI HA DETTO CHE E NORMALE QUINDI CHE COLITE è? CON LA COLON SCOPIA HANNO VISTO CHE LA MIA MUCOSA E FRAGILE E MOSTRA UN QUADRTO DI IPEREMIA E EDEMA CHE SIGNIFICA,CIO MI SEMBRA CHE L ESITO DELLA COLONSCOPIA E DELL ESAME ISTOLOGICO SI CONTRADDICONO COSA DEVO PENSARE? GRAZIE MILLE

[#13]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Infatti,per questo l'interpretazione puo' essere fatta solo dal medico che la conosce personalmente e conosce il suo quadro clinico: la colite nel colon irritabile ad esempio presenta un quadro istologico di normalita'.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#14] dopo  
Utente
quindi lei dottore puo escludere la colite ulcerosa o morbo di crohn? cioe voglio dire sia la biopsia che con la colonscopia si doveva capire se avevo qualche malattia cronica? grazie infinite

[#15]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No, io a distanza non posso fare o escludere alcuna diagnosi che nasce dall' integrazione di dati anamnestici, obiettività clinici e strumentali.Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#16] dopo  
Utente
SALVE DOTTORE OGGI SONO STATO DAL MEDICO CHE HA CONFERMATO CHE NON HO NIENTE! PER MI HA PRESCRITTO ANCORA 240 CAPSULE DI MESAVANCOL,IO VOGLIO CHIEDERE MA STO MEDICINALE PER QUANTO SI PRENDE? NO FA MALE A LUNGO ANDARE?

INTANTO OGGI HO DOLORI ADDOMINALI TANTO PER CAMBIARE COSA POSSO PRENDERE PER ALLEVIARE NUROFLEN?

[#17]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
I farmaci vanno prescritti personalmente dal medico che la segue, la prescrizione deve includere le modalita' di somministrazione del farmaco e possibilmente spiegare al paziente il significto e la durata della terapia.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#18] dopo  
Utente
ok grazie. dottore un ultima cosa io mesavancol prendo 2 compresse alla sera dopo cena va bene cosi o devo cambiare,il mio gastro eneterologo mi ha detto di prenderel alla mattina,un problema io alla mattina non faccio colazione e sopratutto il sabato e la domenica non mi sveglio prima delle 14:00 non fa niente prendele alla sera dopo cena vero?

[#19] dopo  
Utente
dottore buona sera sto contiunando con mesavanacol 2 cp alla sera dopo cena e il fastidio di qualche mese fa o meglio i crampi e diarrea di qualche mese fa non si sono ancora presentati io con questo mesavancol mi sento al settimo cielo. il mio dottore me ne ha prescritti altre due scatole da 120 cp. ma voglio chiedere per quanto si prendono di solito queste compresse per sempre?^'sapendo il mio esito della colonscopia e l'esito dell esame istologico lei a un suo paziente cosa direbbe? se vuole le posso mandare via email anche le foto fatte al mio colon. non vorrei che mesavancol con il tempo mi faccia del male tutto qua il mio dottore e specializzato in dermatologia e se per questo mi fido piu di lei che di lui perche lei e specializzato in grastroenterologia.la prego mi risponda davvero un grazie mille per l'attenzione

[#20]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Ottimo, la terapia va assunta a tempo indeterminato, a volte ininterrottamente.E' fondamentale esista un rapporto di fiducia col medico che la segue personalmente.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#21] dopo  
Utente
un ultimissima cosa va bene lo stesso se la cp. le prendo alla sera dopo mangiato invece che dopo colazione? e poi non avendo colite ulcerosa queste cp sono fatte per la RCU lei dice allora che le posso continuare a prendere grazie mille per la pazienza

[#22]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Come le ho detto e ripeto, le indicazioni terapeutiche vanno poste direttamente da chi la segue.Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it