Utente
Salve! Vorrei avere un informazione! Le emorroidi interne dove si posiziano?? Io ho studiato che sono dopo la linea dentata...quindi a quanti cm piu o meno dall entrata dell ano??? Grazie

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
La linea dentata si trova ad un paio di centimetri dal margine anale.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
Quindi le emorroidi sono a 2cm 2,5 cm dall entrata! Io le avevo avute mesi fa,ma ieri la mia ragazza mi ha fatto due masturbaz anali con due dita...oggi mi è sembrato di vedere un puntino rosso nel water...io credo che o mi abbia creato un tagliettino magari con le unghia,oppure una semplice irritazione. Perchè non credo che una mastrubaz anale possa causare emorroidi,anche se avendone sofferto tre mesetti fa magari tale manovra puo avere dato qualche problemino!Però in un retto sano tale pratica non da problemi. Cosa dice lei?

[#3] dopo  
Utente
Mi scusi come si chiama il pezzettino di due cm prima la linea dentata? Se io metto un dito all interno mi viene spontaneo piegarlo verso il basso e li ce la prostata giusto? quindi le emorroidi partono da dove inizio a piegare il dito che equivale appunto a 2 cmq circa!

[#4]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Le manovre di introduzione di oggetti o parti anatomiche nel canale anale possono provocare lesioni meccaniche, ma non rientrano tra le cause di emorroidi. Su questo argomento le consiglio di rileggersi i seguenti post:
https://www.medicitalia.it/consulti/colonproctologia/198234-masturbazione-anale.html
https://www.medicitalia.it/consulti/colonproctologia/219675-ecco-vi-chiedo-come-mai-cio-non-e-causato.html
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#5] dopo  
Utente
Esatto. Credo appunto che quel puntino visto sia stato causato o da un graffio dell unghia oppure una lieve irritazione...Un altra cosa...ma se un soggetto ha sofferto di emorroidi,curate e non operate...praticando la masturbaz anale il rischio che si presentino sintomi è maggiore che in un retto sano credo...secondo lei?

[#6]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Mi pare che nei post di cui sopra ci sia ampia risposta alla sua domanda...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#7] dopo  
Utente
Quindi lei dice di no,e anche i suoi colleghi da quanto leggo nei post sopraelencati. Secondo il mio proctologo anche afferma che con le dita causare emorroidi è difficile,però secondo lui fare del sesso anal frequente puo invece dare problemi e favorire la malattia emorroidaria. Ho letto che secondo voi ciò non avviene!

[#8]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Mi sembra che questo argomento sia gia' stato ampiamente trattato su queste pagine...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#9] dopo  
Utente
Si ha ragione! Mi sembra sia tutto molto chiaro! Un ultima cosa...Il mio colonproctologo,e come ho letto su alcuni consulti in questo sito e anche in internet,mi ha spiegato che (fortunatamente) i polipi rettali,intestinali e se vogliamo anche quelli vescicali ecc...sono patologie abbastanza difficili nei 20 enni...come mai il rischio sale con l avanzare dell età? GRAZIE

[#10]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Succede lo stesso per la maggior parte delle patologie: l'invecchiamento delle funzioni del corpo causa in genere maggiori problemi rispetto a quando si e' piu' giovani.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#11] dopo  
Utente
Esatto...Mi ha parlato invece che una patologia piu comune tra i giovani è invece il tumore al testicolo!

[#12]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Infatti le ho scritto che "l'invecchiamento delle funzioni del corpo causa IN GENERE maggiori problemi rispetto a quando si e' piu' giovani", quindi vuol dire che per alcune patologie (in minoranza) non e' cosi'. Per esempio il tumore del testicolo e' piu' frequente a 40/50 anni che non a 80.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com