Defecazione

Buon giorno Dottore ,soffro di emorroidi e per due volte ho avuto piccole perdite dall'ano di sangue fresco ,ma questo l'anno scorso ,con l'antrolin riuscivo a tenere sotto controllo la cosa,mo da 2 giorni vado al bagno di continuo fino a 10 volte al di,le feci sono piccole e normali nella consistenza,solo una volta diarrea,assumo il mepral da 20 ,dato che mi è stata diagnosticata una ulcera e nessun altro farmaco,nessun dolore ne devo sforzarmi per defecare,tutto nella norma tranne il fatto che da 2 giorni vado più volte al bagno,veramente mi era già successo sto fatto,10 anni fa,ma forse era dovuto allo stress psicologico dovuto al fatto che a mio padre avevano trovato un tumore,ma da allora niente,forse può essere uno degli effetti di dell'influenza di quest'anno.
Vi ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi
Distinti saluti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Gentilissimo,


da quanto desumo non ha diarrea ma solo più defecazioni per cui il disturbo potrebbe essere collegato ad un colon irritabile. Se non ha altri sintomi attenderei a valutare nel giorni successivi se compaiono altri disturbi o se il problema si risolve spontaneamente. Non prenderei farmaci al momento.

Cordiali saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Quindi dovrei smettere anche il mepral?
Comunque da stamani vado a diarrea vorrei prendere l' immodium o qualche altro farmaco perché non c'è la fò più a stare in casa
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Il farmaco per l'ulcera può prenderlo, mentre non ho capito se ha diarrea o un aumento delle defecazioni. Se non ha feci liquide non ha senso prendere l'antidiarroico.


[#4]
dopo
Utente
Utente
In sintesi succede ciò al mattino vado normale ma dopo un po vado in modo frammentato ,cioè a piccoli pezzi , solo che defeco molte volte al di,pome invece vado più volte ma diarrea, anzi in alcuni casi quasi acqua,la sera invece nulla o quasi
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Potrebbe allora trattarsi di un colon irritabile, ma è bene che venga valutato da un gastroenterologo per capire se, eventualmente, ci possa essere indicazione ad eseguire accertamenti di laboratorio o anche una colonscopia.

Suo padre che tipo di tumore ha avuto ?
[#6]
dopo
Utente
Utente
Mio papà ha avuto un cancro allo stomaco
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Quindi non ha familiarità per il cancro al colon ma dovrebbe, comunque, tenere sotto controllo lo stomaco con biopsie multiple almeno per fare una prima valutazione (se non è stata fatta) dello stato di salute della mucosa.


Cordialmente


[#8]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto la gastroscopia 22 gg fa mi hanno riscontrato una ulcera ed una gastrite,quindi
l'helicobacter attivo,mi hanno ordinato il veclam 50mg il velamox 1gr e il mepral 20mg per una settimana
poi solo il mepral mg per 5 settimane e poi per 4 settimane il mepral da 20mg.
Qualche bruciore di stomaco l'ho sempre avuto,ma ho scoperto che era a causa del troppo caffè ,eliminato ciò il problema è scomparso,ha causa di un forte mal di testa,un gg,presi 2 bustine di mesulid e dopo poco inizio a darmi fastidio lo stomaco ,fatta la gastroscopia mi hanno riscontrato l'ulcera.Comunque stamane già va meglio, per quanto riguarda la defecazione, non ho lo stimolo dei gg passati ne altri disturbi.
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
OK per l'eradicazione dell'helicobacter. Eventuale controllo gastroscopico (ai fini della prevenzione) fra 5 anni con prelievi multipli.

[#10]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la gentilezza,la professionalità e la pazienza,oggi va decisamente meglio,non sento più lo stimolo per andare in bagno.
Distinti saluti e Buon Natale a lei ed a tutti i suoi cari
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Mi fa piacere che i miei consigli siano stati ritenuti utili e ricambio di cuore gli Auguri.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test