Utente
Buongiorno, da tre settimane precisamente una volta a settimana vengo colto da dolori al basso ventre e diarrea, sempre di notte, proprio questa notte ho avuto un altro caso di diarrea con 3 scariche in un ora, il tutto accompagnata da fortissimi borborigmi e brividi di freddo, per alimentare le mie ansie ci si sono messe anche le analisi del sangue con dei valori sballati che sono:
GLICEMIA BASALE 92 SU 65/110
CREATININEMIA 1.20 SU 0.80/1.50
URICEMIA 6.2 SU 3.5/8.5
TRANSAMINASI ALT/GOT 53* SU 15/46
TRANSAMINASI ALT/GPT 73* SU 11/66
GAMMA GLUTAMILTRANSFERASI 40 SU 12/58

ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
GLOBULI BIANCHI 3400* SU 4000/10000
NEUTROFILI 46.3 SU 45/70
LINFOCITI 37.3 SU 20/45
MONOCITI 13.2* SU 3/10
EOSINOFILI 2.8 SU 05/4
BASOFILI 0.4 SU 0/1.5

i valori alti sono transaminasi e monociti metre i globuli bianchi bassi, sono dati che allarmano? l'esame del sangue l'ho mercoledi 25 ed in settimana ho avuto l'influenza solo febbre a 38.5 ho preso solo tachiperina 2 cps da 500 nell'arco di 5 ore venerdi 20, è possibile che avendo fatto le analisi vicino ad una presunta influenza i valori dei monociti e dei globuli bianchi siano sballati? e per gli episodi di diarrea cosa mi consigliate?
grazie mille aspetto notizie.

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Non c'e' nulla di sballato: solo le transaminasi leggermente alte, per le quali forse puo' fare qualcosa adottando una dieta piu' attenta, e i segni di un sistema immunitario un po' fiacco... Soprattutto quest'ultimo dato probabilmente e' stato causato dalle frequenti infezioni intestinali, molto probabili visto che lei riferisce episodi di diarrea.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la veloce risposta, all'ora di pranzo ho sentito anche il mio medico, mi ha detto di ripetere le analisi tra 10 giorni, e che i valori non sono allarmanti. quindi dottor Spina lei dice che i globuli bianchi e monociti in questo dato sono attribuibili all'influenza passata? e per infezioni intestinali intende influenza? possibile che dopo tre settimane è ancora in atto? e un ultima domanda, mi consiglia delle vitamine per rinforzare le difese? mi scusi se le ho fatto 1000 domande, grazie in anticipo e cordiali saluti anche a lei.

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Nessun problema per le domande, solo che non possiamo rispondere a quelle riguardanti eventuali farmaci da assumere, perche' senza una visita diretta nessun Medico puo' dare indicazioni di questo tipo.
Giusta comunque a mio avviso la valutazione del suo Curante: non c'e' nulla di particolarmente anomalo nelle sue analisi, le piccole variazioni possono dipendere da mille fattori, ma si tratta appunto di oscillazioni minori, di fatto non significative. E in ogni caso quando ripetera' gli accertamenti si potra' avere quanto meno un quadro comparativo.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente
ancora grazie, mi sono un po tranquillizzato, ovviamente da ansioso finchè non ripeterò le analisi non vivrò bene questo momento, perchè andando in giro per internet e mettendo monociti alti mi sono venute svariate patologie gravi, ma non c'è un vero e proprio valore di riferimento di monociti alti. So che è sbagliato andare a cercare su internet se non si è competenti, magari io credevo che i mie monociti fossero alti mentre per lei con anni di studio e pratica a giustamente chiuso la pratica con la frase "si tratta di oscillazioni minori, di fatto non significative" questo quindi mi rassicura, ma la mia mente da ipocondriaco ansioso viaggia e non poco.

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Se su internet scrive "tosse" probabilmente trovera' anche che puo' essere causata da un tumore ai polmoni; ma lei ogni volta che tossisce pensa di avere un tumore ai polmoni?
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#6] dopo  
Utente
se devo dire la verità dottore, ogni volta che ho qualche disturbo penso subito alla peggiore delle ipotesi, lavorerò il più possibile per combattere questa mia fobia, grazie ancora e buona giornata!

[#7]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Cerchi di distinguere allora i problemi fisici reali da quelli potenziali che pero' al momento esistono solo nei suoi pensieri...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#8] dopo  
Utente
Eccomi di nuovo, ho ritirato le analisi e i parametri sono ritornati normali tranne due che sono EMOGLOBINA CORPUSCOLARE MEDIA e la RDW eccoli:

VES 2 DA 1 A 10
GLOBULI BIANCHI 4,800 DA 4000 A 10000
NEUTROFILI 49,4 DA 45 A 70
LINFOCITI 38,2 DA 20 A 45
MONOCITI 9,2 DA 3 A 10
EOSINOFILI 2,6 DA 0,5 A 4
BASOFILI 0,6 DA 0 A 1,5

GLOBULI ROSSI 4820000 DA 4300000 A 5300000
EMOGLOBINA 15,3 DA 13,5 A 16,5
EMATOCRITO 43,1 DA 40 A 48
VALORE GLOBULARE 0,99 DA 0,85 A 1,10
VOLUME CELLULARE MEDIO 89,4 DA 82 A 96
EMOGLOBINA CORPUSCOLARE MEDIA 31,7* DA 27 A 31 ALTA
CONC. EMOGLOBINA CORPUSC. MEDIA 35,4 DA 32 A 36
RDW* 11,2 DA 11,6 A 13,7 BASSA
CONTA DELLE PIASTRINE 236000 DA 150000 A 400000


domani li porterò al mio medico, ma dal momento che lei è stato gentile nel rispondermi volevo renderla partecipe e chiedere se ora vanno e se EMOGLOBINA CORPUSCOLARE MEDIA essendo di poco fuori la norma può essere un dato da prendere in considerazione, oppure del tutto irrilevante. Grazie mille

[#9]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Sono dati che descrivono le caratteristiche dei globuli rossi e che servono per diagnosi ematologiche particolari. Nel suo caso, con un numero totale di eritrociti nella norma, si tratta di variazioni trascurabili. Anche perche', come lei stesso ha rilevato, si discostano dalla media in maniera davvero infinitesimale...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com