Utente
Salve,
da qualche anno ho scoperto di avere le emorroidi ed uso praticamente sempre la crema PROCTOLYN.
Sento spesso bruciore, come se pungesse, in particolare alcuni giorni mi capita che sento pungere anche quando cammino, creando movimento nella zona delle emorroidi.
Alcuni giorni ho grosse difficoltà anche ad andare di corpo in quanto sento pungere fortissimo all'atto dell'espulsione.
Stasera ho visto una cosa strana: sono andato di corpo, prima un po più duro con un lieve dolore e poi più liquido. Quando ho guardato la tazza del water c'erano degli schizzi di sangue (non molto scuro... era un rosso vivace) e quando mi sono pulito sulla carta c'erano le feci miste al sangue.
Non è la prima volta che mi capita una cosa del genere... però non so perchè ma stasera ho avuto più paura del solito, perchè mi sono sorti dei dubbi del tipo: siamo sicuri che il sangue provenga dalle emorroidi? e se fosse il colon? come potrei distinguere i due casi???

attendo con ansia vostre notizie ed eventualmente rassicurazioni.
saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Le caratteristiche del sanguinamento e le circostanze (dolore alla defecazione; sforzo defecatorio) fanno pensare alla causa emorroidaria. Ovviamente il sintomo richiede una visita proctologica.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
vede, per esempio stamattina (come anche in altri giorni) ho avvertito ancora più dolore di ieri in fase di defecazione, ma non vi era sangue, solo feci sottili come passate da una strettoia.
cosa ne pensa? se era sangue dal colon non si manifestava sempre?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il sanguinamento emorroidario può essere ad intermittenza. Ma la visita proctologica è necessaria.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
certo, ha ragione, mi attiverò per farla.
tra l'altro, se non ricordo male, anche un'altra volta, tipo 6-7 mesi fa ho visto del sangue sulla carta igienica però mi pare che non ho sentito dolore quella volta.
altre volte invece mi capita di sentire dolore ma non vedo sangue.
mah. non le sembra strano?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il dolore può essere associato ad una ragade che può dare anche sanguinamento.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it