Sangue e muco nelle feci

salve è da circa 6 mesi che le mie abitudini intestinali sono cambiate completamente:ho 26 anni,e sono un'ansiosa e ipocondriaca nata...ma proprio tantissimo!premetto con il dire che eseguo un'alimentazione molto sbagliatat,a dicembre ho avuto dopo un periodo di fortissimo stress un sanguinamento nelle feci,di colore rosso scuro e un'altra volta di colore rosso chiaro,da allora le mie feci sono galleggianti,a pezzi piccoli,con pezzi di cibo non digerito,ultimamente poi si è aggiunto anche del mucco e le mie feci risultano ancora più morbide,qst malessere può essere assocciato al fatto che soffro di ansia,e tutte le mie paure purtoppo ricadono sempre sull'intestino...già da quando andavo a scuola,un periodo mi fissai del fatto di avere un cancro alla tiroide,poi al seno e ora al colon,non ho casi di tumori in famiglia...vi prego datemi un consiglio,perchè stò diventando pazza!
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Gentilissima,

il sanguinemto nelle feci richiede sempre una visita proctologica. Come dice lei il suo intetsino soffre per la sua "ansia" probabilmente alterna periodi di stipsi che pososno incidere sullo stato emorroidario. Non pensi adesso di avere una "brutta" malattia, ma e' bene comunque valutare la regione ano-rettale con una visita specialistica.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio di cuore per la sua risposta...premetto che io non soffro di stitichezza,vado di corpo regolarmente una volta al giorno,ogni mattina,l'unica cosa è che è cambiata la consistenza delle feci,se prima le feci erano dure ora sono morbide..a piccoli pezzi..e avvolte faccio fatica anche a eliminarle..!Purtoppo vivo in un periodo di forte stress,ad agosto ho partorito con tc,un bimbo,e purtoppo mi sono dovuta riprendere prima del tempo,in quanto ero solo senza l'aiuto di nessuno,poi trà allattamento e notti in bianco......il mio stress e ansia aumentavano!E ora ecco questo poroblema,guardo i miei figli e piango,con la paura che dovranno crescere senza la loro mamma...la prego non mi prenda per 1 pazza,già quì tutti si sono stancati di ascoltarmi!
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Gentilissima

i suoi figli se li godrà e come. Non si allarmi. Non ha sintomi di brutte malattie. Si tratterà di emorroidi, infiammazione della mucosa o, ad ogni modo, di patologia benigna.

A presto

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio tantissimo per le sue risposte..purtoppo le mie paure(soprattutto questa maledetta ipocondria),nascono da situazioni tristi che ho vissuto nella famiglia di mio marito,purtoppo ho assisitito a tutto il calvario della brutta malattia che colpì i suoi genitori..e ora qualsiasi cosa mi spaventa,non appena risolverò questo problema credo che una visita psichiatrica mi aiuterà di sicuro..ancora complimenti per la sua proffessionalità!Si vede che lei è una persona che esercita il suo mestiere sia con l'esperienza, che ha fatto di lei un gran medico, che con il cuore!
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
La ringrazio per i complimenti, ma realmente credo di non fare cose eccezionali, ma cerco di interpretare il mio mestiere nel modo corretto.

Ad ogni modo mi aggiorni. Le sarò vicino.

Cordialmente

[#6]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio ancora della sua disponibilità...lunedì prenotterò la colonscopia,sperando non ci siano tempi troppo lunghi...anche stamattina stessa cosa,l'ansia mi ha spinto ad andare in bagno prima del tempo,e le feci come sempre erano galleggianti,sempre con parti di cibo digerito male,e soprattutto mi hanno lasciato il senso d'incompleta evaquazione,io non ho altri sintomi particolari apparte qualche capogiro che assoccio allo stress e all'allattamento,qualche dolorino all'addome che mi accompagna da una vita,visto il mio carattere molto ansioso,e la pancia piena d'aria,che mi tiene compagnia da 9 mesi,dopo il mio secondo tc..stò abbastanza bene,mangio sempre come un bue:) e non mi fermo mai dai miei doveri domestici!
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Molto bene. Mi aggiorni.

[#8]
dopo
Utente
Utente
lo farò certamente..le sembrerò pazza,ma oggi ho notato che anche nelle feci di mio figlio c'era del muco con sangue..non erano allucinazioni...può magari esserci una correlazione sul fatto che lo stò allattando?
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Non c'è alcuna correlazione, ma controlli attentamente....

[#10]
dopo
Utente
Utente
L a ringrazio ancora 1 volta..probabilmente i giorni in cui dovrò fare la preparazione per l'esame non potrò allattarlo vero?
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
La preparazione intestinale viene effettuata il pomeriggio precedente l'esame. In base alla tipologia di preparato che assumerà si valuterà l'eventuale precauzione sull'allattamento.

Mi aggiorni sulla preparazione.

Cordialmente

[#12]
dopo
Utente
Utente
ok,lunedì chiederò anche questo...speriamo bene...mi stà salendo troppo il panico!Spero sia almeno una cosa risolvibile!
[#13]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Certamente. Sarà risolvibile.

Buona domenica.

[#14]
dopo
Utente
Utente
grazie e altrettanto a lei..le sue parole per me sono molto rassicuranti e sacre!
[#15]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Fa piacere rassicurarla.

Auguri.
[#16]
dopo
Utente
Utente
dottore non c'è proprio alternativa alla colonscopia?lo sò che è l'esame più attendibile..ma è anche quello che temo di più!
[#17]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Ci sarebbe la colonscopia virtuale, ma non consente di osservare le minime lesioni della mucosa e di eseguire dei prelievi bioptici. Si accerti invece che la colonscopia venga eseguita in sedazione (come dev'essere). In tal modo l'esame sarà molto sopportabile.

Cordiali saluti

[#18]
dopo
Utente
Utente
dottore, ad oggi continuo a fare feci di poca consistenza che galleggiano, continuo ad avere la pancia piena d'aria,in particolar modo al mattino prima dell'evaquazione...l'unica nota posotiva è che non ho più trovato il muco e il sangue!
[#19]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Si tranquillizzi e mi ricontatti dopo la colonscopia.

Cordialmente


[#20]
dopo
Utente
Utente
salve dottor cosentino...finalmente ho prenottato la mia visita...anche se purtoppo dovrò attendere ancora un pò per farla...quì in sardegna i tempi sono tr lunghi!!La mia situazione nn è migliorata particolarmente..la mia pancia assomiglia ad 1 trattore, sento sempre il bisogno di fare aria, e sopratutto ieri ho notato senza aver evaquato. mentre mi pulivo, una perdita di muco...mi stò seriamente preoccupando..ho paura che possa esserci veramente qulacosa di molto grave!!!!
[#21]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Nulla di preoccupante. Attenta ai cibi che possono dare meteorismo ( = aria nella pancia): Latte e derivati ricchi in lattosio; Cipolle , carote , brassicacee ( cavolo , cavolfiore , rapa , verza ); Frutta; Legumi; Uva passa , dolcificanti artificiali: Cibi grassi , creme; Acque e bibite gassate , panna montata. Inoltre assume dei prodotti a base di simeticone o carbone vegetale dopo i pasti.

Salutoni

[#22]
dopo
Utente
Utente
DOTTORE...sono molto preoccupata è da 2 giorni che non riesco ad evaquare...premetto che non riesco a mangiare nulla, in quanto mi sono presa una bruttissima tonsillite e non ingoio nulla...è normale???scusi ancora del disturbo!
[#23]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Se nulla entra ... nulla esce !

Ovviamente, se non si alimenta, non elimina scorie. E' normale quello che succede.

Saluti

[#24]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio veramente tanto...purtoppo ci vuole ancora tempo per eseguire la colonscopia...e l'attesa inizia a distruggermi..poi leggendo quà e là su probabili sintomi di tumore all'ano, noto che c'è qualcosa cmpatibile con i miei sintomi, tipo il muco nell'ano e le feci (qualche volta, quando sono formate) fini, poi aiutandomi per riuscire ad andare di corpo, noto come qualcosa di un pò duro all'interno dell'ano..cosa potrebbe essere???mi perdoni ancora del disturbo...
[#25]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Non navighi con la fantasia. Attenda con tranquillità la colonscopia.

saluti


[#26]
dopo
Utente
Utente
ha ragione..ma per una ipocondriaca come me..qualsiasi sintomo è un brutto segnale...pensa davvero che non ho nulla di grave...perdoni ancora una volta la mia invadenza!!Dopo ciò, ha ragione lei, attenderò la colonscopia!
[#27]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Non mi sembra che abbia sintomi a rischio. Tranquilla,

[#28]
dopo
Utente
Utente
ancora gazie...spero con tutto il cuore di portarle presto buone notizie!
[#29]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,5k 2,1k 88
Molto bene. Attendo suo nuove ( ...e belle !).

Saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test