Utente
Carissimi medici , vorrei esporre un problema che mi sta veramente complicando la vita . Sono stata operata di sfinterotomia laterale sinistra di minima 7 giorni fa , per ragade destra che non mi faceva più andare di corpo avevo dolore intensissimo dentro e fuori ano , con secrezioni gialle, mi recai da un proctologo il quale non potendomi visitare perché urlavo e facevo resistenza dal dolore mi disse che la soluzione era la sala operatoria addormentata per vedere se era presente ragade con ascesso e fistola . Io non potevo viaggiare per intenso dolore e il mio medico e la mia ginecologa mi dissero che non potendo sottopormi a visita era l'unica soluzione . Quindi così e' stato perché il movicol non mi faceva più niente anzi mi dette una reazione allergica anale molto importante . Operata da subito avverto un intenso dolore parte sinistra interno natica vicino l'ano e forti spasmi involontari e dolori forti ad ogni spasmo. La mattina seguente dovevo urinare in piedi e quando il medico mi divarico le natiche quasi urlai per il dolore sinistra , mi dimisero con antidolorifici e PORTALAC due buste al giorno . Ad oggi non sono riusciti a visitarmi con il dito e toccano appena la parte esterna continuo andidolorifici muscolil, tachidol, fortradol, brufen. E non ci credo neanche io sto leggermente meglio ma non posso lavarmi toccando la parte i medici non possono fare la visita conpleta, sono costretta il più delle ore a letto con bombola acqua tiepida , bevo molto , mangio bene. Loro mi dicono che non c'era niente anno solo fatto la sfinterotomia e dato due punti che io ero piena di eritema interno ed esterno per allergia movicol , che ho una contrattura e che nel mio caso e' presto . Quindi io mi trovo nella situazione di prima dell'intervento ma dalla parte opposta . Più ho prurito e spesso bruciore , tanta aria e faccio tante feci oggi una volta ma ieri cinque e le altre mattine due volte. Ma i lassativo secondo me lo dovrei lasciare , loro dicono che non posso bloccarmi , che è andato tutto bene, che ho una contrattura, e tanto dolore per il l'intervento , per l eritema, e che è presto per il mio caso . Ma scusate vi sembra normale ciò che accade? Vi ringrazio di cuore spero mi sappiate dare informazioni grazie a tutti voi .

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
È difficile dare una risposta senza un visita diretta. Il consiglio per è quello di chiedere un secondo parere da altro proctologico.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dal più profondo del mio cuore io sono una donna di 42 anni sono un ex modella piena di vita, con voglia di vivere, la prego mi può dire magari cosa può essere successo ? La ringrazio della sua cortese attenzione (sono disperata come si può trovarsi così dopo una sfinterotomia per ragade)?... Grazie tante dottore.

[#3] dopo  
Utente
Dimenticavo , ho nuovamente secrezione anale e da ieri notte sento nuovamente dolore dove c'è la ragade a destra , per me e' stato tutto un errore tutto troppo in fretta. Io stessa ho aspettato troppo speranzosa che poi sarei stata bene come altre volte. Non ho avuto la possibilità di fare esami , di andare da altri medici , vi prego di dirmi qualcosa ne ho veramente bisogno... Ho richiesto la cartella clinica ma ci vuole un mese vorrei poter andare a fare un altro consulto anche se non possano visitarmi magari un consulto ma non ho la cartella clinica. Vi ringrazio , scusate , e grazie che siete così rapidi , gentili, e disponibili, i pazienti in difficoltà richiedono nel suo cuore , rassicurazioni e una carezza dal medico che lo faccia sentire protetto e curato quindi grazie che esistono medici come voi che sentono nel proprio cuore di dare una mano a chi si ritrova catapultato nell'inferno .

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi dispiace sentirla così e vorrei aiutarla. Credo che anche senza cartella clinica può chiedere un consulto. Certamente avrà un qualche certificato, una lettera. Posso solo dirle che nel mio ospedale a Milano potremmo darle una mano.

Cordialmente.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Salve, caro dottore la ringrazio tantissimo per la sua disponibilità e umanità e terrò di conto la sua cara offerta. Non capisco perché fanno firmare duecento documenti , e poi ci dicono lei ha firmato il consenso, che vergogna! Dovrebbe la legge tutelare pure noi . Allora un malato che forma perché in pericolo di vita che deve fare? Firma perché non vuole morire, ma se va male... Dicono! Aveva acconsentito ( non è giusto che la responsabilità e' su noi pazienti inesperti , disperati, confusi) il medico si esprime con noi a parole ma non firma niente neanche una misera riga che possa responsabilizzarli di più . Non pensavo , non potevo immaginare di soffrire così tanto per una banale sfinterotomia. Ti rendono invalidi e quando non trovano la soluzione ti dicono : tu hai firmato il consenso. Mi creda dottore mi sono sentita persa, svuotata, con la responsabilità tutta solo mia , sono qui che le scrivo singhiozzando in lacrime , non si può dire così, non si può imbottire di medicinali una persona , non si può continuare a dare PORTALAC e questa ha dolori addominali aria , e feci che non so neanche io da dove vengono perché non mangio così tanto e più vado e più secondo me irrito la parte e si arrossa. Io prego chi deve fare sfinterotomia si rivolga nei migliori ospedali , valuti bene chi le sta di fronte , e le sue esperienze nel settore, perché è' un attimo essere rovinata . Mi sono risvegliata in un inferno , non mi appartiene questa vita, non la sento mia, mi domando perché Dio non mi abbia fatto morire lo stesso giorno in sala operatoria. Io la ringrazio immensamente tanto del suo tempo , e mi scuso ma spero che la mia testimonianza serva a valutare bene tutto prima. Potevo incontrare un medico come lei sulla mia strada ma forse era un regalo che non mi meritavo ... Era troppo! .

[#6] dopo  
Utente
Ho scritto che sono un ex modella ( solamente perché sono abituata a viaggiare a fare vita mondana , ma non certo perché se ero una donna con bambini non ero rovinata lo stesso, era solo per far capire che adesso mi ritrovo a letto davanti al televisore per la maggior parte della mia giornata) e lo trovo assurdo , e trovo assurdo che non mi possano visitare dentro , e trovo assurdo non potermi lavare normalmente la parte, trovo assurdo non camminare , non andare in giro , non poter fare pipì e feci seduta. Io volevo un figlio e forse per tutto ciò non potrò più farlo. Scusate lo sfogo ma devono leggere che esiste queste situazioni che esiste la cattiveria di non dare ascolto a chi ti sta chiedendo aiuto , di dire hai firmato il consenso... Quindi...

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Comprendo il suo sfogo e forse è bene che si sfoghi con qualcuno. Purtroppo da lontano non ci è possibile offrire un maggiore aiuto, ma se può tenga conto della mia disponibilità e di quella degli altri colleghi del settore di Medicitalia (che metterò in contatto).

Un grande augurio.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Certo caro dottore che terrò cara la sua disponibilità , vorrei addormentarmi ed essere già li da lei. E spero di poter venire al più presto , anche perché credo che nelle mie vicinanze di valido in questo campo non ci sia nessuno. Posso dire ha lei e hai suoi colleghi che sicuramente mi leggeranno che i medici come voi sono rari e sono veramente umanamente incomparabili . I medici di oggi la maggior parte , vai a pagamento e se fai troppe domande ti liquidano scocciati , non sanno dare conforto, e neanche spiegazioni, non pensano minimamente al lato psicologico del paziente, mi creda io sia per mio padre che per mia mamma, ho trovato poca disponibilità e pazienza ,e per mia mamma visto che avevo un altra età , sono riuscita ha trovare un prof che è un tesoro e la salvata .vorrei solo sapere se un dottore che la paziente gli dice che sta male, come ho scritto a voi , reagisce dicendo : beh sei la prima al quale è successo , non hai pazienza, ecc... ( scocciata) carissimi dottori che aiutate persone come me vi ringrazio di cuore , e sicuramente cercherò i suoi contatti per un appuntamento . Un caro saluto.

[#9] dopo  
Utente
Mi scusi caro dottore ma per venire da lei , posso prendere un normale appuntamento ? C'è dei numeri telefonici specifici da fare? Un altra domanda che creda mi fa stare malissimo ... C'è un metodo per potermi visitare che non sia invasivo e doloroso , le faccio questa domanda perché sono mesi che soffro di dolore anale prima e dopo operata, e visto che pure adesso il mio proctologo non riesce a visitarmi per il dolore che ho mi preoccupo chiaramente di come possiate fare una visita su una situazione come la mia. Sono rimasta pure un po' spaventata da tutta la mia situazione . Grazie infinite cari saluti.

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi contatti pure tramite i riferimenti che troverà cliccando sul mio nome accanto.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
La ringrazio di cuore, per la sua disponibilità , gentilezza, professionalità , e pure per il conforto che riesce a far sentire , si mette a disposizione di chi a bisogno e non ha più la vita che ha lasciato prima di entrare in sala operatoria . Lo fa con il cuore lo si percepisce lei è una persona molto buona. Io adesso sono solo un peso per mio marito e per mia mamma , li vedo che sono stanchissimi anche se cercano di non farlo vedere, e questo mi abbatte viene voglia di uccidersi . Voi siete persone brave e poi medici questo e' la forza che date a noi pazienti grazie spero di stringere la sua mano il più presto possibile cari saluti a lei e a tutti i medici dello staff .

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissima,
questo è lo stile e la funzione di Medicitalia. Siamo dei professionisti, con una propria attività, che ci rendiamo disponibili nei nostri ritagli di tempo ed in modo del tutto gratuito, a dare supporto e suggerimenti all'utenza con un contatto online che riteniamo immediato ed efficace.

Riporterò i suoi ringraziamenti allo Staff e agli altri colleghi.

Ci tenga a sua disposizione.

Cordialmente



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
Grazie infinite. Cari saluti per voi care persone buone e medici certamente ottimi.

[#14] dopo  
Utente
Sono tornata dal controllo , ancora non sono stata visitata per forte dolore anale e rossore diciamo circostante l'ano, più io ho sempre avuto delle piccole cisti intorno all'ano tantissime che si infiammano facilmente. ( e che nessuno mi ha mai tolto perché tante) non so ma mi domandavo, io sono riuscita a trovare il suo numero telefonico . Prima di muovermi vorrei sapere perché terrorizzata , se c'è la maniera di entrare per visitarmi indolore. Ad esempio una amica mia riuscirono ad entrare con una blanda anestesia in endovena , la ringrazio infinitamente e mi scuso tantissimo .( pure oggi sono stata mandata a casa con antidolorifici e dicendo che con il tempo si risolverà ...).

[#15] dopo  
Utente
Di continuare PORTALAC pure con i crampi perché sono allergica ad altre purghe, e non capisco ma mi danno tantissimi oppiacei , oggi avrei voluto più spiegazioni , ma proprio perché esausta e affaticata e abbattuta non sono riuscita ad avere le risposte e fare le domande che avrei voluto buona serata carissimi saluti.

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissima, nel suo caso una eventuale visita proctologica non può essere fatta se non sotto sedazione.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente
Buon giorno ,carissimo dottore , grazie per le sue risposte . Bene mi rilassa sapere che c'è un metodo , vedendo loro che non lo stan facendo volevo credere che non esisteva altra maniera ( alcune volte vogliamo credere per disperazione e per paura). allora gli telefonerò presto per venire da lei, ho molta fiducia , e pure questo conta molto . Buon fine settimana carissimi saluti.

[#18] dopo  
Utente
Carissimo dottore mi ritrovo qua disperata, da venerdì ho avuto difficoltà ad andare di corpo malgrado PORTALAC 3 litri d'acqua ,verdura , ecc... È da ieri ho cominciato a sentire bucature alla sfinterotomia e dolore più forte. Mi sono fatta guardare da mio marito oggi. E praticamente sembra abbia un cicciolo gonfio dove si vedeva il punto della sfinterotomia , adesso sono spaventata la paura che sia un ascesso oppure mi chiuda il tutto . Io ho il suo numero telef e volevamo prendere presto l' appuntamento , ma adesso ho di nuovo dolori intenso la ringrazio con tutto il mio cuore.( mi sono rivolta al proctologo il quale mi ha detto: vieni domani alle tre , senza neanche dirmi che può essere ).

[#19] dopo  
Utente
Bene, ho visto che e' un gonfietto che in meno di mezza giornata si è riempito di pus. È molto doloroso mi sembra di essere tornata indietro . ( quando si dice la fortuna ) beh , non sono neanche io che pensare , dovevo recarmi dal mio nuovo proctologo gentile, che ho fortunatamente ho conosciuto qua online , e dovrò rimandare . Non voglio credere a ciò che la vita mi sta facendo grazie e' solo uno sfogo non importa risposta . Cari saluti.

[#20]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
In queste condizioni é bene che venga valutata localmente. Conti ad ogni modo sulla mia disponibilità.


Cordialmente.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#21] dopo  
Utente
Salve , caro dottore e grazie tante , ho paura che sia peggiorata la mia situazione . Comunque voglio sperare sempre ci sia in un cielo buio una piccola lucina in lontananza, che non mi tolga mai la speranza anche fosse molto lontana . Lei è veramente una persona squisita , ed io mi sento più forte e consolata con lei al mio fianco . Le farò sapere ... La ringrazio tantissimo del tempo che mi sta dedicando e la sua infinita umanità tocca il cuore . Buona notte caro dottore .

[#22] dopo  
Utente
Buonasera , sto patendo dolori tremendi come quando sono entrata in ospedale per fare la sfinterotomia, e come quando mi dimisero , il dolore e' quasi insopportabile . Dice il proctologo che quella che fa pus e gonfia e' una delle mie tante cistine infiammate che ho fuori dall'ano , e quindi non c'entra la sfinterotomia anche se gli ho ampiamente spiegato che io ho sempre sentito dolore li a sinistra dopo l'intervento di ragade a destra . Tanto che io non posso ancora toccarmi li è lui non può visitarmi , adesso prendo gli antibiotici per bocca e locale ma mi scoppia, e poi rimane gonfietta e torna pus . Io chiedo gentilmente a lei dottore se posso con questo problema sopraggiunto dolore su altro dolore , recarmi da lei per una valutazione . Io credo che dovrò essere addormentata perché il dolore e' molto più forte e se aspettiamo che si risolva solo credo che impazzirò , (visto che mi viene detto di aspettare perché sono tutta infiammata e pure le cisti sono infiammate così : dice di aspettare!!!)la ringrazio della sua attenzione , la saluto cautamente.

[#23] dopo  
Utente
Intanto volevo scrivere cari saluti . ( non cautamente)

[#24]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Attenda ancora qualche giorno e valutiamo l'effetto della terapia.

Mi ricontatti lunedì.


Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#25] dopo  
Utente
Grazie tante dottore, non sto meglio vado in peggio adesso sento dolore pure quando passa l'aria , come dopo intervento . Sono arrabbiatissima sono a letto da mesi . Per un intervento che se fatto bene non porta a questo. Saranno pure le mie tante cisti, sarà l'allergia che avevo e che ho ,sarà che sono allergica quasi a tutto , ma allora che devo fare rimanere così . Lei non vuole addormentarmi per guardarmi dentro quindi non mi visiterà mai, con questi dolori raddoppiati . La ringrazio infinitamente lunedì mi metto in contato con lei grazie per l'attenzione al mio caso cari saluti.

[#26] dopo  
Utente
E' come avessi la ragade ma questa volta a sinistra e passano male pure le feci, buon fine settimana ( questo essere così noioso viene dal fatto che non mi sanno dare una risposta . Lui dice e' una cisti fuori ed e' vero ma alla sfinterotomia c'è qualcosa lo sento.

[#27]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buon fine settimana e a risentirci.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#28] dopo  
Utente
Grazie tante carissimo dottore a presto.

[#29] dopo  
Utente
Buonasera, gentilissimo dottore, io ho molto dolore , non intendono sedarmi perché con il nuovo problema tutto e' raddoppiato, ( il dolore) dice: che queste cistine prima di operare erano piccoline poi tra disinfettati ,allergie varie a farmaci e lassativi, più intervento si sono infiammate e gonfiate tutte e quella e' la peggio . Adesso e' gonfia con più tagli e buca e da dolore e pus. Ma se la drenano devono addormentarmi per il dolore e poi diventerebbe tutto un taglio perché sono tutte gonfie e possono aprirsi . Io riesco a dare la crema gentalyn con un Cotton fioc e lavarmi con un doccino , andare di corpo solo con PORTALAC . Io soffro di orticaria cronica , sono allergica alla penicillina , cloruro , nichel, E vari .... Adesso mi consiglia una visita dermatologica per poter sfiammare tutta la parte . Il punto sfinterotomia riesco a vederlo con lo specchietto e' blu il secondo non lo vedo , la cisti dice e' fuori dalla sfinterotomia e quindi a infiammato pure l'operazione. Io ho tanta paura che da questa situazione non ne uscirò più e sto pesando sulla mia famiglia , io sono abituata a fare tutto io ,curare tutti impegnarmi , risolvere ogni problema sono un buon punto di riferimento (ero) non stavo mai ferma che tristezza , non mi riconosco più ne come aspetto ne come mente. Non so cosa fare, non so più niente e la mia famiglia e' abituata che io prendo le decisioni per tutti e per me, riuscendo sempre a risolvere pure casi gravi. Ma per me stessa ho ampiamente fallito ero troppo sicura di me stessa e credevo di essere tanto brava a risolvere a tutti che per me sarebbe stata ancora più facile... Ma pure io sono come gli altri e sei forte e decisa fino a quando non tocca a te e ti accorgi che la grinta che avevi per far curare bene gli altri non c'è più di colpo . Credo che non perderò mai la mia positività e il mio sorriso che da sempre mi accompagna magari sarà dentro di me sempre pure se non si vede.

[#30] dopo  
Utente
Voglia perdonare la mia scrittura, che non è proprio un italiano buono. Ma purtroppo sono dovuta andare a lavorare presto e in giovane età , ma credo che le persone come lei riescono a capire pure su una scrittura così un po' confusa buona serata.

[#31]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non deve buttarsi giù così. È un momentaccio, ma lo supererà. Tranquilla.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#32] dopo  
Utente
Secondo lei dottore potrei affrontare il viaggio per recarmi da lei? Che ne dice? La ringrazio lei è sempre così gentile . Mi da speranza e fiducia . Cari saluti.

[#33]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La fase acuta sarebbe utile affrontarla localmente.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#34] dopo  
Utente
Se lei mi consiglia questo aspetterò . La ringrazio di tutto infinitamente tanto buona giornata.

[#35] dopo  
Utente
Vorrei tanto sapere secondo lei . Come mai si sono infiammate così le cisti e poi in quella tagliata che fa pus e non sgonfia più ma si è lacerata in più parti rosso sangue vivo e fa sangue quando ci metto il gentalyn brucia parecchio . grazie io lo so che a distanza e' un problema ma io non so cosa sta accadendo perché si lacera la cisti invece di guarire e poi le altre stanno facendo e rischiano la stessa fine ma il gentalyn va bene su le lacerazioni? Saluti carissimi.

[#36] dopo  
Utente
Buonasera caro dottore. Mi ero buttata un po' troppo giù , e pretendevo risposte da lei che online non poteva certo dare. Bene... Ci sto mettendo tutta me stessa e adesso faccio una nuova cura con il dermatologo . ( spero in bene) stringo i denti e sopporto il dolore , e poi valuterò se risolverò questa tremenda infiammazione, se il dolore sfinterotomia è presente per le cisti oppure no. Sicuramente prima di intervenire nuovamente sulla sfinterotomia o sulle cisti valuterò meglio il tutto. Intanto volevo ringraziarla e scusarmi per l'insistenza che prende il sopravvento quando non capiamo che ci succede. Grazie molte del sostegno che ha saputo rivolgermi buona serata , salve caro dottore.

[#37]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Stia tranquilla. Le saremo vicini.

Auguroni

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#38] dopo  
Utente
Grazie di cuore a lei gentilissimo. E hai cari colleghi suoi , grazie di dare questa preziosa possibilità . Un abbraccio di cuore a tutti voi . A presto.

[#39] dopo  
Utente
Buongiorno , sono qua per domandare , se è così normale tenere una persona a letto da mesi per una sfinterotomia , stavo meglio e mi ero data tanta forza , ho provato a fare la vita normale che facevo prima. Solo che dopo impacchi di acido borico ,antibiotici, talco, baby gella . Ho cominciato a sentire bucature, dolore , prurito e tirare. E la cisti era nuovamente gonfia ho pure difficoltà nuovamente ad andare al bagno ho di nuovo dolore quando il muscolo lascia e torna. Il problema credo che sia che la cisti non si vuota mai completamente , si apre e si chiude ma non si vuota . Io ho tantissime altre cisti perianale ci sono nata ma da dopo l'operazione sono gonfie, poi quella sotto la sfinterotomia e' flogosata ( come dicono loro) . Ma io mi domando drenare la cisti no? Oppure cercare di togliere tutte queste cisti bruciandole . Possibile che non ci sia una soluzione? Sto facendo acido borico impacchi e antibiotici, portolac, e contramal, ad oggi ancora non possono entrare per visitarmi ? Ma non siamo mica in Africa , siamo in Italia e si tiene una persona così ? Grazie e buona giornata.

[#40] dopo  
Utente
Poi altra domanda le secrezioni gialle sono normali ? No perché sembra che il proctologo e il dermatologo venuto in aiuto al proctologo non le vedono , ma sono piena come prima del Benedetto intervento. Nuovamente grazie nuovamente cari saluti.

[#41] dopo  
Utente
Buongiorno, chiedo cortesemente la sua attenzione, ho talmente tanto dolore da non riuscire più neanche a divaricare le natiche, soprattutto la destra ogni volta sento dolore come prima intervento per ragade destra. Alla sfinterotomia ho la cisti che non chiude e più, su 'quasi all'interno sfinterotomia sinistra ho un altro gonfio .mi sento l'ano contratto evacuo con PORTALAC ma non mi sento mai libera e ho dolori alla pancia infondo. Potreste consigliarmi qualcosa,, io sono disposta a spostarmi , perché così non si tengono neanche i cani, e e' assurdo per una ragade ! Non mi vogliono addormentare per entrare ma dicono e' l'unico modo che c'è . Per forza più passa il tempo più peggiorò , la cura del dermatologo mi ha un po' sfiammata , ma poi questo peggioramento a destra francamente non lo aspettavo proprio . Grazie infinite .

[#42]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissima, credo siano utili degli analgesici ed un ulteriore controllo specialistico già domani e in sede.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#43] dopo  
Utente
Salve , caro dottore, ho perso completamente fiducia in loro non mi fido più . Sono nel panico più loro di me, e non prendono nessuna decisione. Io vorrei solo facessero quello che dicono addormentarmi e svegliarmi nuovamente alla mia vita normale e senza più dolori . Io non voglio incolpare nessuno non lo so , e' sfortuna, un problema che c'era già , ma così e insopportabile . Prima non era niente... Poi sono le mie cisti fologosate e con pus , ora continuano a fare consulti ma senza decidere niente , non vorrei essere io ad obbligare un nuovo intervento , non posso essere io credo a decidere questo , ma non so proprio e' tutto un caos , lei francamente e' un medico molto paziente ed ho molta fiducia la sento sicuro di se.

[#44]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo sono via da Milno fino al 4 di aprile. Dopo sono a sua disposizione.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#45] dopo  
Utente
Spero di riuscire ad aspettare fino a quella data . Grazie di tutto e buona Pasqua a lei e famiglia , a presto caro dottore .

[#46]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona Pasqua a lei e, soprattutto, buona convalescenza.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#47] dopo  
Utente
Grazie ( spero che sia così ) e' veramente molto gentile e carino , professionale , sincero e d'aiuto . E vedo che siete molto gentili e competenti tutti voi . Grazie di cuore . A presto.

[#48] dopo  
Utente
Buonasera gentilissimo dottore , stavo veramente male , quindi mi sono recata a gran fatica da un altro prictologo per una visita , ovviamente addormentata . Ho un ipotonia e francamente pensano che non dovevano fare nessuna sfinterotomia , adesso io mi trovo a dover pagare un sacco di soldi visite, riabilitazione, manometria , albergo, questo e' veramente ingiusto ed e' un danno per la mia salute fisica, mentale , ed economica. E il mio proctologo che non le interessa minimamente tutto ciò anzi continua a negarsi dopo avermi trattata malissimo e riempita di oppiacei , senza mai dire vado a vedere se dentro e' tutto a posto visto che la paziente lamenta tanto dolore, io mi trovo davanti ad una scelta da sola senza che il proctologo che mi ha operata si assuma le sue responsabilità . Buonasera caro dottore . Buonasera a tutti voi dottori che mi leggete.

[#49]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008


E' importante che abbia trovanto un puntodi riferimento. Ci aggiorni ed auguroni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#50] dopo  
Utente
Grazie dottore, mi permetta di fare una domanda , ma si può avere un ipotono senza ragade? Ed avere questi dolori allucinanti ? Grazie infinite.

[#51] dopo  
Utente
Buonasera , carissimo Dottore, io sono in cura a Roma , sto facendo la riabilitazione , ma qualcosa ancora mi sfugge. Dunque da addormentata mi è stata effettuata visita più anoscopia , ho un ipotomia poi mi anno indirizzato a fare la riabilitazione , ho fatto la manometria ed e ' risultato ciò che sospettavamo i muscoli sono abbastanza belli molli , allora ancora riabilitazione e da valutare le cisti esterne appena avrò acquisito un po' di tono muscolare. Ma e' successo che da quando faccio riabilitazione ho nuovamente difficoltà ad espellere le feci malgrado assuma ancora PORTALAC , poi ogni volta che mi sforzo in bagno mi riappare le secrezioni gialle in cima ano interno e ho prurito . Ieri il dottor e' riuscito ad esplorarmi ma dice che internamente non c'è niente si sente solo la sfinterotomia , la dottoressa della riabilitazione dice che sarebbe meglio fare un eco ! Io non so che fare se queste secrezioni a due mesi di distanza sono normali vanno e vengano sotto sforzo mi sembra tornino.il dottor dice che va tutto bene che probabile debba fare tampone anale e vaginale dato che ho disturbi anche in vagina e mi sta dando antimicotico . Io volevo aggiornarla sulla mia situazione visto che mi rivolsi a Roma perché lei era in ferie (purtroppo per me) sa darmi una dritta su questi pochi elementi , io sto perdendo fiducia ma non speranza di uscire da questo lungo incubo, come saprà Roma e' tutto a pagamento non ho problemi , ma e' costosissima grazie le porgo i miei più cari saluti a lei e a tutti voi .

[#52] dopo  
Utente
Da precisare che le secrezioni gialle le avevo pure prima intervento sfinterotomia . Salve e saluti.

[#53]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sinceramente mi è difficile fare delle considerazioni da lontano. Si affidi pure ai colleghi che stanno rivalutando la situazione.

Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#54] dopo  
Utente
Buonasera carissimo Dottore, e grazie mille per la risposta, io sono veramente a terra, perché pure questi medici non parlano chiaro . Mi spiego :- mi è stata fatta la visita addormentata 20 giorni fa e anoscopia , non c'era segni di niente ma solo di sfinterotomia che stava cicatrizzando , addirittura non vide neanche la cicatrice della ragade, disse ipotonia e riabilitazione . Le secrezioni probabilmente erano il PORTALAC . Ora alla riabilitazione il dottore a notato le secrezioni e dice che non le piacciono e devo fare una transerettale per vedere se c'è un ascesso una fistola oppure una ragade . Io sono disperata pago , pago , e non arrivo a niente . Ma poi chiedo ma perché se l'anoscopia a dato esito negativo la transerettale ? Creda dottore mi stanno facendo venire dei problemi , cominciò a pensare di venire da un altro mondo, ho sempre dolore anale a destra dove c'era la ragade più le secrezioni gialle vanno e vengono . Mi spaventano , lavorano assieme e non si trovano d'accordo , uno dice non ha niente , uno dice ho paura tu abbia qualcosa ? Ma come e' possibile questo ! Vi prego aiutatemi .

[#55] dopo  
Utente
Da quando faccio la riabilitazione , ho nuovamente difficoltà ad andare di corpo malgrado il PORTALAC e ho nuovamente dolore ano , e tutti questi esami non giovani sicuramente , la manometria dice e conferma che non ho resistenza a trattenere e il muscolo non lavora sempre fatta da loro a pagamenti, io so di non essere pazza e so che io è la mia famiglia probabilmente impazziremo per questo . Ringrazio con il cuore buonanotte .

[#56]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quello che posso dirle e di inviarmi quando può la documentazione e su questa potrò darle un parere.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#57] dopo  
Utente
Io posso venire pure da lei per un consulto , creda non mi fido più mi stanno spaventando , se vuole le invio la documentazione per favore mi può dare la sua email ? Io la ringrazio veramente dal più profondo del mio cuore.

[#58]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ecco ...cosent@tin.it

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#59] dopo  
Utente
Grazie , spero la documentazione le sia arrivata, grazie infinite per tutto e mi scusi lo disturbata nel giorno festivo, ma creda ho molto dolore forse per gli esami , mi brucia tutto ed ho vetri al passaggio feci . Un grande saluto a presto .