x

x

Emorroide esterna trombizzata, dove rivolgermi? Help

Salve,
da 3 giorni ho questo problema, mi è stata diagnosticata una emorroide esterna con un gavicciolo di diversi cm, prolasso e trombizzazione. Il dolore sta diventando molto forte e non riesco più a stare nè seduto nè a camminare.
Il medico, non uno specialista, mi ha dato da prendere proctolyn o ultraproct unguento, vasostar o daflon 500 e clivarina fiale sottocute per 10 giorni.
Sto usando proctolyn senza eccessivo sollievo, daflon 500 (2+2+2) e clivarina.
Non si vedono segni di miglioramento e vorrei andare da uno specialista chirurgo, ma dove rivolgermi? Abito a Roma. Oltretutto domani è sabato e non so proprio come fare.
Non riesco a sedermi e per il mio lavoro devo stare seduto quindi da lunedi sarà davvero un problema.
Vi ringrazio se vorrete aiutarmi, confermare i farmaci che sto prendendo e consigliarmi qualche struttura dove rivolgermi.

Cordiali Saluti,
Massimiliano
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
La terapia è corretta ma potrebbe non essere sufficiente e lo specialista di riferimento è il proctologo. Puo' individuare nel sito eventuali colleghi disponibili nella sua zona. Prego.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dottore, grazie. Continuerò allora con la terapia indicata.
Sapreste per favore indirizzarmi verso un proctologo che possa ricevermi in fretta, presso studio privato o intramoenia? Vorrei non perdere tempo. C'è qualcuno di voi a Roma, su questo sito, che è disponibile a visitarmi?

grazie
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
Prego, se posso permettermi un consiglio, contatti Lei che desidera perchè non tutti gli specialsiti leggono tutti i consulti, soprattutto se già soddisfatti con una o piu' risposte.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore. Ieri e stanotte ho accusato un lieve affanno, tachicardia/aritmia e secchezza delle fauci.È bene sospendere qualche farmaco? prendo daflon 500 e clivarina 4200.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore,
credo che i sintomi di cui sopra fossero legati all'assunzione di antistaminico. Non ho avuto poi altre manifestazioni.
Ho consultato il proctologo che ha confermato la diagnosi di emorroide trombizzata e prolassata con formazione di edema.
Continuerò la cura farmacologica per un paio di settimane, per poi decidere come e quando effettuare l'intervento, purtroppo, credo, necessario.

Grazie,
Cordiali Saluti

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio