Utente 135XXX
Salve dottori,

vorrei sapere gentilmente quali sono i tempi di ripresa per l'intervento in oggetto.

Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente.
La sintomatologia dolorosa, che accompagna le legature elastiche, dura qualche giorno per migliorare o scomparire nel momento della caduta del tessuto strozzato e necrotizzato dall'elastico.
Il suo decorso è regolare.
Cordiali saluti
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 135XXX

Grazie mille dottore.

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
Se vuole ci tenga aggiornati.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 135XXX

Dottor Oriano buondi'

a circa 20 giorni dalle prime due legature il dolore permane.

Migliorato dopo la perdita degli elastici ma c'e'.

Volevo chiederle se e' normale, oltre al dolore nella zona dell'intervento , un riflesso doloroso alla pianta del piede ( da sotto fin alle tre dita esterne, talvolta, pure se piu' leggero, alle gambe ).. a tal proposito ricordo che durante le legature avevo sentito tale dolore e la reazione naturale era stata proprio quella di piegare le dita dei piedi.

Grazie in anticipo

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non imputabile alle legature elastiche.
Probabilmente di origine nevralgica, legata alla posizione litotomica ed al posizionamento degli arti sui cosciali, posizione utilizzata per eseguire le legature.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 135XXX

Gentile dottore

ho effettuato visita di controllo e le legature ( anterolaterale destra e anterolaterale sinistra ) si sono rivelate inutili.

Ero titubante in quanto on line avevo letto che erano sconsigliate per gradi superiori al II come nel mio ( III - IV ) e mi chiedo tuttora come mai mi siano state proposte ugualmente...

Ora mi viene proposta la Longo ma dubito che la faro'...

A 24 gg dalle legature i dolori continuano e premetto che prima dell'intervento l'unico problema era la fuoriuscita durante le evacuazioni e il fatto che le emorroidi si infiammassero durante certi tipi di lavoro.

La nevralgia sembra migliorata ( meno dolore riflesso ai piedi ) volevo pero' chiederle se e' vero che, qualora non si raggiunga un buon rilassamento, le stesse ferite degli elastici possano evolversi in ragadi... in caso di decorso regolare quali sono i tempi per una regolare cicatrizzazione delle ferite lasciate dagli elastici?

Grazie mille come sempre

[#7]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente
Condivido che l'indicazione alla legatura elastica è per il prolasso emorroidario di I/II grado.
Il perchè, è stata utilizzata nel suo caso, deve chiederlo al collega che l'ha eseguita.
Adesso, visto gli scarsi risultati, mi rendo conto che ogni ulteriore indicazione fatta dallo stesso operatore potrà sembrarle inopportuna, ma posso assicurarle, da quello che descrive(l'unico problema era la fuoriuscita durante le evacuazioni e il fatto che le emorroidi si infiammassero durante certi tipi di lavoro.),che la Longo rappresenta la giusta indicazione per il suo prolasso.
Un secondo parere potrebbe esserle di aiuto.
Le ferite potrebbero richiede dalle 3/4 settimane per cicatrizzare.
Ci tenga informati.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com