Utente
Gentili dottori,
da una settimana circa ho un dolore alla parte destra dell'addome che va dalla penultima costola (che al tatto fa piu male) fino alla linea dell'ombelico, e alle volte si sposta con fitte anche al in alto al centro o a destra dell'ombelico.
Non lo associo a un particolare movimento o sforzo, ed è costante sotto forma di "pesantezza" con qualche fitta, anche di notte. Se sto in piedi il dolore si placa.
Inoltre ho un frequente bisogno di urinare, ma nessun dolore o bruciore durante la minzione.
Stanotte si sono aggiunte anche fitte che ho riconosciuto come quelle da colite.
Se può essere correlato, sto prendendo da dieci giorni omeprazolo 20mg per il reflusso.
È un dolore collegabile al colon? Dovrei farmi controllare? Grazie.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sono tutte problematiche diverse quelle che ha esposto. Per quanto concerne il dolore al fianco destro, poiché è condizionato dai movimenti, potrebbe non essere legato al colon ma ad un problema osteo-muscolare.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta.
Non mi sembra comunque che i dolori siano associati al movimento, poiché sento fitte tipo spilli con un po' di bruciore e leggero formicolio nella zona interessata anche se sto ferma seduta.
Come capisco se siano dolori muscolari e non dolori a qualche organo?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per capirlo serve una visita diretta. Ad ogni modo se il dolore dovesse risolversi con l'evacuazione allora si tratterà di una distensione del colon (da meteorismo).

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it