Utente 377XXX
Salve, sono una ragazza di 18 anni che da circa un mese soffro di disturbi gastrointestinali...praticamente mi capita di avere molta fame come sempre ho avuto e prima di mangiare vado in bagno regolarmente con feci normali scure e di consistenza ne dura ne molla. Il problema si verifica non appena mangio, devo correre in bagno e comincio a fare feci più molle e più chiare che quando mi asciugo sulla carta igienica sembrano tra gialle e marroni... Dopo poco mi viene un dolore al addome e devo correre di nuovo in bagno facendo diarrea gialla!! E comincio a stare male a sentirmi scombussolata ovviamente adesso ho anche paura di mangiare perché sto male mi sento subito piena e mi viene la nausea nonostante ho fame faccio sempre aria ma il problema è che sto dimagrendo non riesco ad assimilare perché noto che nelle feci quando sono molle ci sono anche tracce di cibo jndigerito... Questa cosa mi sta mettendo in difficoltà le mie giornate perché non riesco a stare bene con lo stomaco.. Da cosa potrebbe dipendere ? Da premettere che sono molto ansiosa e ho fatto le analisi delle feci con coprocultura e ho solamente dei batteri nelle feci che devo curare con fermenti lattici e penso antibiotico ... Cosa devo fare ? Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si allarmi e non pensi a brutte malattie. Si può trattare di colon irritabile ma bisogna escludere eventuali e possibili intolleranze come lattosio e glutine. Ne parli con un gatsroenterologo.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 377XXX

Grazie per la sua risposta che mi ha molto tranquillizzata! Io ho paura che potrebbe trattarsi di tumore al pancreas o al colon oppure di morbo di chron.. Pensa che mi sbaglio? Mi consiglia di fare una gastroscopia o colonscopia? Oppure nulla di queste due visite invasive?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si sbaglia e non ha necessità di accertamenti.

Si tranquillizzi.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 377XXX

Dottore grazie per avermi tranquillizzata. Ho saputo i risultati di alcune analisi. Non ho celia già ma intolleranza al pomodoro, cioccolato e insaccati. Inoltre ho la presenza di citrobacter nelle feci, potrebbe essere la causa dei miei disturbi gastrointestinali? Visto che la fame ce l'ho ma appena mangio comincio a stare male e al mattino ormai vado di corpo 3/4 volte senza aver mangiato nulla e ovviamente mi sento anche la bocca asciutta perché perdo sali minerali...

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Siamo quindi nell'ambito delle intolleranze alimentari ......






Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 377XXX

Si, inoltre ho anche lo streptococco beta emolitico di gruppo A che dovrò curare con la penicillina. Ma questo citrobacter che mi è stato detto? Di cosa si tratta? E sopratutto è responsabile di questa specie gastroenterite che ho? Perché è quella che io mi sento di avere sto malissimo !!

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il citrobacter é un saprofita intestinale e non credo sia responsabile dei disturbi intestinali.



Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it