Utente
Salve gentilissimi dottori, chiedo un consulto in merito a un mio problema che da qualche settimana mi affligge.
Da circa 10 giorni ogni qual volta che vado in bagno per defecare avverto nell'ano un dolore lancinante, forte bruciore e sanguinamento che talvolta si limita a tracce nella carta igienica altre volte gocciola nel water.
Mi chiedo, è un problema di sole emorroidi o altro?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Dalla sintomatologia potrebbe essere una ragade. Serve ovviamente una valutazione proctologica.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Ho notato che ho un taglio nella parte esterna dell'ano! Sono davvero molto preoccupato! Che mi consiglia di fare?

[#3] dopo  
Utente
È un taglio orizzontale quasi fuori l'ano!

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come dicevo potrebbe essere una ragade. Quindi, visita proctologica.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Gentile dottore, la ringrazio per la sua attenzione prestatami.
Ho contattato un chirurgo il quele mi ha visitato e mi ha detto che effettivamente c'è un piccola ragade e subito mi ha detto di fare un intervento banale nello sfintere, preso dal panico nemmeno ricordo il nome dell'intervento. Cosa ne pensa? Non si può prima attuare una terapia medica e dopo eventualmente quella chirurgica?
Oltretutto dovrei defecare ma la paura che le cose si posdano complicare me lo impedisce. Chiedo la sua attenzione, ed il suo pensiero a riguardo.

[#6] dopo  
Utente
In atto non ho fastidi, dolore prurito ect. Ieri per tutto il giorno avevo dei disturbi, piccolo sanguinamento e dolori lievi non continuativi. È una cosa positiva? Prendo delle bustine che mi sono state prescritte dal curante. Triade H

[#7] dopo  
Utente
Aggiornamento:
Oggi stesso ho consultato un'altro medico chirurgo il quale mi ha detto che non ho ragadi ma solo piccole emorroidi interne. Adesso sono davvero in confusione!

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi solo confusione. Nessun intervento in caso di ragade in quanto c'è sempre la terapia medica. Ad ogni modo segua i suggerimento solo del suo medico.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Entrambi i medici specialisti in chirurgia generale, ma con "pareri" diversi, secondo il primo ho una ragade e bisogna intervenire chirurgicamente, il secondo invece non ha visto nessuna ragade ma solo piccole emorroidi da curare e infiammazione all'ano. In tutto questo rimane la paura a defecare!