Utente 432XXX
Salbe questa mattina evacquando ho notato sulla parte iniziale delle feci,premetto che l evacquazione è stata difficoltosa con feci dure e di diametro un po piu grossette del solito,ho trovato una strisciolina di sangue,di corca quattro cm,durante l evacquazione ho sentito un po dolore,e le feci anno fatto un po difficolta ad uscire,erano dure,ma il sangue era solo sulla parte iniziale,sul resto delle feci nulla pulite..dopo circa un oretta sono andato nuovamente in bagno con feci formate morbide ma non ho vosto presenza di sangue erano pulite...solo che dopo questa seconda evacuazione ho sentito bruciore anale che dopo e passato..mi devo preoccupare?ho fatto una rettosigmoscopia un 5 anni fa e mi erano state trovate emorroidi erose di primo grado..grazie..cmq non ho dolori non ho mancanza di appetito sto bene..grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo si tratti di un sanguinamento anale, da ragade/emorroidi. Al momento, per un singolo episodio, non vedo motivi di preoccupazione.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 432XXX

Grazie Dott cosentino..

[#3] dopo  
Utente 432XXX

Salve dott Cosantino volevo chiederle un parere..non so se sia l anzia ma o dei disturbi di stomaco fra cui stomaco gonfio horgorismi e nausea..ho anche molta aria ma la cosa piu fastidiosa e la nausea..da cosa potrebbw dipendere tutto questo..grazoe..

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Propenderei per un fattore ansiogeno. Assuma pure qualche procinetico.

Auguroni


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 432XXX

Grazie dott Cosentino..auguroni anche a lei..

[#6] dopo  
Utente 432XXX

Salve dott cosentino volevo aggiornarla suul mio problema..per quanto riguarda la nausea e scomparsa,ho appetito e sto bene,pero rimane il fatto dello stomaco gonfio e che dopo mangiato sento dei doloretti,non continui ma ad intervalli,sul fianco dx parte bassa supergiu altezza ombelico..sento come un fastidio un doloretto a volte fastidioso..vado in bagno in genere ogni due giorni..da cosa potrebbe dipendere questi doloretti accompagnati da stomaco gonfio?grazie

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta di semplice meteorismo intestinale. Controlli l'alimentazione:

https://www.medicitalia.it/minforma/ yma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-dieta-fodmap-essere.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 432XXX

Salve dott Cosentino vorrei ancora un suo parere,oggi durante l evacquazione ho trovato sulle feci un piccolo punto rosso,credo fosse sangue perche dopo guardando bene non l ho piu rivisto..un altro episodio mi e capitato due settimane fa?che trovai una striscia di sangue sulla parte iniziale delle feci,ma quel giorno fu un evacquazione un po difficoltosa..adesso dopo due settimane ritrovo dell samgue sulle feci,ma questa volta una goccia sempre sulla parte iniziale..in questi giorni ho avuto sporadici episodi di leggere fitte anali,che durano secondi e poi slariscono,una volta al giorno..mi dovrei preoccupare o e semplicemente problema di emorroidi?grazie.premetto che sulla carta igenica oggi non ho trovato nessuna traccia di sangue..grazie

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Questa è pura ipocondria, mi scusi. Un puntino rosso la sta mettendo in crisi ?

Cerchi di stare con i piedi per terra..


Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 432XXX

Mi scusi dott Cosentino ma quel punto rosso era sangue...era una goccia di sangue che macchiava le feci..per questo mi sono allarmato..vorrei capire da cosa potrebbe derivare..grazie ancora..

[#11] dopo  
Utente 432XXX

Vorrei informarla sul mio problema
.stamattina sono andato in bagno e non ho visto sangue..le feci erano pulite.a vorrei dirle qualcosa sul mio problema che e sorto circa due settimane fa..io sono una persona ipocondriaca e soffro d ansia,per quanto riguarda le abitudini fisiologiche sono cambiate,nel senso che prima andavo ogni giorno in bagno adesso ogni due giorni max..ma spiego subito il perche...ho sempre avuto la fissazzione delle feci,ho sempre pensato che se non andavo in bagno ogni giorno mi veniva un blocco intestinale..perciò andavo per mia volonta ogni mattina in bagno..adesso diciamo che ho sconfitto questa paura e lascio che sia aturale andare in bagno nel senzo che quando ho lo stimolo ci vado e in genere e ogni due giorni max..adesso il mio problema e che due settimane fa,credo in base ad una evacquazione un po forzata,ho trovato una strisciolina di sangue sulla parte iniziale delle feci quella piu dura..adrsso a distanza di due settimane cioe ieri ho trovato nuovamente sempre sulla parte iniziale delle feci una goccia di sangue..stamattina invece nulla feci pulite..ma in piu stamattina alzandomi dal letto ho sentito per alcuni minuti delle fitte che partivano dal bassoventre fino all ano..vorrei capire cosa mi sta succedendo..sono in ansia e vorrei una soiegazione di cosa potrebbe essere..premetto che per adesso mangio fuori regola fra cui molte schifezze fra cioccolatto e cose dolci..poi ho reintrodotto il latte la mattina che prima non prendevo perché mi faceva male..ho paura di un tumore..la mia fissazziobe e quella..

[#12] dopo  
Utente 432XXX

Salve dott cosentino sono andato nuovamente in bagno ,diciamo di mia volonta e non ho riscontrato anche questa volta nulla..io vorrei capire quei due episodi di sangue sulle feci da dove possano essere venuti e se mi consiglia di fare una colonscopia oppure aspettare..grazie..

[#13] dopo  
Utente 432XXX

Le rivordo che ne ho avuti due a distanza di due settimane..il primo è stato quello piu copioso nel senzo che ho trovato una striscia di sangue nella parte inizial8 delle feci?ma premetto che e stata una evacquazione un po dolorosa..la seconda dopo due settimane cioe ieri?ho trovato sulla parte iniziale delle feci una gocciolina di sangue..grazie..

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ribadisco. I suoi sintomi sono da intestino irritabile, considerando il suo stato ansiogeno/fobico, ed il sanguinamento ha caratteristiche emorroidaria. Di più non posso e non possiamo dire/fare via web. I passi successivi, se vuole tranquillizzarsi, sono la visita proctologica ed una eventuale Colonscopia.


Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 432XXX

Si dott Cosentino dopo questo episodio mi sento pscologicamente distrutto dall ansia e dalla paura..un ultima cosa,stanotte ho passato una notte in bianco,havevo sonno ma non riuscivo a dormire,in piu tutto è stato amplificato da dei spasmi che ho sentito al basso ventre quando mi sono coricato durati alcuni minuti e dopo passati..ma mi sento lo stomaco sottosopra,stanotte sentivo anche dei rumori provenire dallo stomaco,me lo sento come se fosse in tensione,sento tanti fastidi..stamattina durante l evacquazione non ho sentito dolori tipici da chi soffre di colite,le feci erano un po molle ma formate di colore normale..dopo ho fastidio sulla fascia posteriore dei reni tipo indolenzita ai movimenti..secondo lei dovrei prendere una visita con un gastroenterologo?faccio ogni tanto un po d aria perche e come se lo sentissi gonfio e conteatto lo stomaco..in piu sono anche raffreddato..grazie..

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
E' un consulto che è arrivato alla sua logica conclusione. Si gira sempre attorno agli stessi concetti.

Non abbiamo più margini per aiutarla dopo quanto detto.

Auguroni

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente 432XXX

Dott Cosentino lei dice che e questione divansia che scatena la colite,ma il fatto che ho anche reflusso?il reflusso pero non consiate nelka risalita di acidi dalla gola,ma di semplice mangiare e acqua..ieri sera forse il mio sbaglio e stato di avere mangiato e subito dopo essermi coricato,difatti sentivo lo stimolo di tipo una cosa in ga come quando devi eruttare e si blocca in gola fino a quando ad un certo punto ho eruttato ma con risalita di cibo ma non acido dopo aver bevuto tutto questo cmq..il mio reflusso e anche la mia ansia che lo scatena.?

[#18] dopo  
Utente 432XXX

Salve dott Cosentino vorrei chiederle un ultimo parere per farmi una chiara situazione di ciò che habbiamo parlato..stamattina sono andato in bagno regolarmente ma le feci presentacano due colori,un colore normale chiaro come ho sempre avuto e una buona parte scura..da cosa potrebbe dipendere questa pigmentazione dei colori fecali?io mi sono un po messo in ansia per questo colore piu scuro..grazie

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ribadisco. Il consulto è chiuso.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente 432XXX

Salve dott cosentino per quanto riguarda quei sintomi non ho trovato piu nulla di anomalo sulle feci..vorrei chiederle un altro consulto..premetto che soffro di reflusso con forte bruciore alla gola,ma questo sempre dipende da cosa mangio,ma raramente ho risalita di acidi in gola..da ieri mattina solyanto al risveglio e al primo sputo sul lavandino,trovo mischiato alla mia saliva sempre di un colore giallastro delle traccie di sangue..premetto che ho molti problemi con i denti per cui ne ho alcuni anche tutti rotti e spesso soffro con le gengive,ma secondo lei da cosa potrebbe derivare questo sangue..grazie ancora per la disponibilita..