Utente 429XXX
Salve dottori. Da qualche settimana ho alcuni disturbi. In pratica mi sveglio al mattino(alle 6:00) con forti borgorigmi e aria. Poi per tutta la giornata ho un sensazione di pesantezza nella zona anale, come se dovessi andare di corpo ma senza riuscirci.(questa sensazione migliora se faccio "aria" ma non se evacuo) Oggi pero, sono andato in bagno 3 volte con enormi sforzi, con feci a pezzi o nastriformi e ho notato, dopo aver defecato, di avere 3 grosse palline che fuoriescono dall'ano. (Che compaiono dopo ogni defecazione) Potrebbe essere per quello il notivo di pesantezza e pressione in quella zona? Sono emorroidi interne? Se si, si possono curare? Grazie.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Alcuni suoi problemi sembrerebbero legati ad una patologia intestinale(sindrome del colon irritabile?) e non imputabili al prolasso emorroidario.
Necessaria una valutazione colonproctologica.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 429XXX

Ma allora a cosa sono dovute quelle "palline" ? In condizioni normali le sento poco fuoriuscire ma dopo la defecazione sono visibili e molto grandi... (come se fossero in parte fuori e in parte dentro) Sono fastidiose e provocano una sensazione di un evacuazione incompleta... I borborigmi e aria al mattino (che sono sintomi che avverto da più di un mese) credo che non hanno nulla a che fare con queste emorroidi che ho da circa 1 settimana. Credo che la causa di queste emorroidi sia differente dal colon irritabile..
Aspetto risposte,grazie

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Certo!
Le "palline" sono le emorroidi che prolassano(scivolano verso il basso e fuoriescono dall'ano) è sono responsabili della sintomatologia riferita(Sono fastidiose e provocano una sensazione di un evacuazione incompleta... )La causa del prolasso delle emorroidi è legata al cedimento della parete rettale interna.

Il colon irritabile, probabilmente, è un altro dei suoi problemi e, come le avevo scritto e come lei pensa, potrebbe essere alla base degli altri sintomi.

Confermo la necessità di una visita Colonproctologica.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com