Utente 439XXX

salve, oggi ho fatto una visita proctologica e mi è stata diagnosticata una congestione alle emorroidi. Le emorroidi sono interne e leggermente infiammate, non fanno male e non sanguinano però impediscono allo sfintere di "chiudersi correttamente".

Fumando con la sigaretta elettronica (con nicotina) posso imbattermi in qualche problema o complicazione?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La nicotina non aiuta!
Ma, voler imputare a questa i suoi problemi emorroidari. mi sembra troppo.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Grazie per la risposta veloce dottore, non voglio imputare i miei problemi alla nicotina, mi chiedo solamente se durante le cure (sto prendendo una supposta al giorno e sto svolgendo attività fisica) la sigaretta elettronica possa risultare come ostacolo e rallentare la guarigione.

[#3] dopo  
Utente 439XXX

Mi potrebbe anche dire quali sono i danni che fa la nicotina in quelle zone?
Grazie in anticipo

[#4]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La nicotina, a livello arterioso, crea dei restringimenti delle pareti delle arterie ed altera l' ossigenazione dei tessuti, a livello venoso crea una progressiva riduzione della velocità di deflusso del sangue, soprattutto a livello delle parti inferiore del corpo(piedi,gambe, etc.). Nel distretto pelvico e perineale, questa riduzione del deflusso sanguigno, può causare infiammazione e dilatazione dei vasi, di conseguenza, aggravare o favorire l’insorgenza della malattia emorroidaria.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com