Utente 436XXX
Buonasera
Premetto che sono 3 mesi di depressione e ipocondria.
Sono due mesi che sento di essere stitica anche se vado tutti i giorni. Mi spiego meglio, vado tutti i giorni poco con feci a palline molto dure.
Stasera dopo tre giorni di mancata evaquazione ho deciso di utilizzare una peretta per bambini. Una parte sono riuscita a evaquarla ma sentivo che non ero riuscita completamente. Fatto sta che con 4 permette sono riuscita ad andare. Le ultime feci erano gialle con dei puntini neri e comuqnue sento ancora la presenza di qualcosa.
Considerati gli eccessivi sforzi di stasera le domande che vi porgo sono due. È possibile la presenza di un fecaloma? È possibile che facendo tutta la procedura sopraelencata ho peggiorato la situazione se non aggravandola?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si tranquillizzi, con le manovre che ha eseguito non ha compromesso nulla.
Per escludere la presenza un fecaloma è necessaria una esplorazione digitale rettale.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com