Utente 449XXX
Salve
Volevo chiedere un consulto sulla mia situazione
Preciso che 2 mesi fa ho fatto le analisi del sangue ed era tutto ok..ma
un mese fa ho avuto un emorroide esterna molto grande che è esplosa dopo 4 gg..
Ho deciso di fare una visita protcologica e il medico mi ha consigliato di evacuare il trombo tramite in incisione (mi ha detto che il trombo era molto grande)
A distanza di un mese da questa ultima operazione in anestesia locale mi trovo meglio con le perdite di sangue ma continuo ad averne e provo dolore come se avessi ancora emorroidi e credo che adesso le abbia dall altro lato ma stavolta interne le ho sentite al tatto quando mi pulivo e al momento dell evacuazione trovo traccia di sangue (sta migliorando rispetto a prima)nelle feci sottolineo che il sangue è di colore rosso vivo..
Cosa faccio?

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Una nuova proctologica per trattare la malattia emorroidaria. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Necessaria una rivalutazione per riprendere, al momento, una terapia medica è programmare, se è il caso, un intervento chirurgico per la sua malattia emorroidaria.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com