Utente
Gentili Dottori, vi scrivo per un problemi che affligge da novembre 2016.Iniziò tutto a metà novembre 2016, dove ebbi forti dolori addominali preceduti da borborigmi.In quell'occasione venne la guardia media di turno, mi fece una puntura, ed i dolori si allevierano.Da quel giorno, a periodi alterni, ho molto aria nell'intestino, feci molli e crampi addomaninali.Dopo una serie di cure di probiotici e assumento del carbone vegetale, i dolori si alleviarono.Da qualche mese la mia alimentazione è cambiata.Sono dimagrito circa 12 kg.Sto seguendo una dieta mediterranea.Settimana scorsa, csa che mi succede circa una volta al mese, ho dei dolori in corrispondenza del colon traverso, con feci liquide.Il medico di base mi ha conisgliato di fare delle analisi delle feci.Premetto che circa 9 anni fa sono stato ricoverato in ospedale per dolori alla pancia e mi è stata diagnostica una colite aspecifica ( referto biopsia) ed emorroidi di cui non ricordo il grado.
Le analisi delle feci eseguite l'altro giorno hanno portato il seguente risultato:
colore: marrone
consistenza: semiliquida
Muco: assente
acidi grassi:assenti
grassi neutr: assenti
saponi: assenti
granuli di amido: assenti
cellule amilacee: rare
fibre vegetali: assenti
fibre muscolari: assenti

Esame parassitologico, eseguito su 3 campioni negativo per tutti i 3.
sangue occulto nelle feci (immunologico): Positiva ( + + +)
calproctectina: 58 deve essere

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La positività del sangue occulto indica la colonscopia.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta.Avendo già eseguito 9 anni fa una colonscopia con biopsia, con esito: colite aspecifica e emorroidi.Potrebbero essere le emorroidi che hanno causato il sangue occulto nelle feci?Potrebbe essere colon irritabile dato che il valore della calcoprocteina non è altissima ( 58)?Oppure sangue occulto + calprocteina a 58 devo pensare a neoplasia o altro? Grazie

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non deve pensare al tumore ma ci sono altre patologie da escudere (polipi, colite infiammatoria, ecc.) con un sangue occulto positivo. La calprotectina ha un valore trascurabile.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Capisco.Ho eseguito anche anche analisi pcr, tsh, ft4, antitransglituminasi abs Iga e emocromo sono nella norma ( piastrine 154 con range 150-400).Gli esami della coagulazione ( tempo di protrombina , inr, p.t.t, fibrinogeno), ama, ana, asma, ceruloplasmina, alfa-fetoproteina,mocrosoma lkm abs, IgG,IgA,IgM, got (18 fino a 41), gpt(32 fino a 41), insulina,albumina (protidogramma),glicemia, ferritina,gamma gt( 18 fino a 61), lipasi, cupremia. bilirubina totale( 0.79 fino a 1.20), bilirubina diretta (0.29 fino a 0.30), bilirubina indiretta(0.50 fino a 0.90) sono tutti nella norma.

Amilasi 108 fino a 100

inoltre ho eseguito un ecografia con il seguente risultato:
Esame ostacolato di intenso meteorismo.Il fegato è di dimensioni normali, con profili regolari ed ecostruttura addensata come da steatosi di I grado moderato,senza evidenti lesioni focali.La colicisti è ripiegata, con pareti regolari, senza calcoli ne fango biliare al suo interno.Le vie biliare intra ed extraepatiche non sono dilatate.L'asse spleno-portale è pervio, di normale calibro e con flusso epatopeto di normale velocità media.Le vene sovraepatiche sono pervie con flusso regolarmente trifasico.Il pancreas, visualizzabile parzialmente a livello di corpo, è di dimensioni e struttura nella norma, senza ectasie del dotto di wirsung.L'aorta addominale presenta decrso e calibro nella norma.La milza è di dimensioni aumentate ( diam. bip. 13.9 cm) ad ecostrutture omogenea, senza lesioni focali.I reni sono bilateralmente in sede, di dimensioni e struttura nella norma, con parenchima conservato, senza calcoli ne dilatazioni calico -pieliche o degli ureteri.Non versamento libero addominale.

Elastrografia- rigidità media:8.2 kpa
rigidità mediale 8.1 kpa
diametro 15 mm
n. misurazioni 3

Preciso che ho fatto queste analisi a causa di transaminasi aumentati che si sono regolarizzati con una dieta una perdita di pesa di 12 kg.
Posso servirle queste analisi per una diagnosi?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no. Solo la colonscopia può fare diagnosi.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Capisco.Dottore, la ringrazio nuovamente,Un ultima domanda se posso.Le patologie collegate al sangue occulto, ovviamente parlo del mio caso, possono essere abbastanza serie (polipi, colite infiammatoria.. ecc) oppure risolvibili in poco tempo?Grazie

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ovviamente, per fare un esempio, un semplice polipo si asporta e tutto finisce......
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Perfetto Dottore, la ringrazio.Il fatto che ho 31 anni, e pensare che a causa di questi dolori addominali, periodici( il medico di base mi disse colon irritabile)-con a volte feci liquide e forte meterorismo- mi preoccupano un po.La ringrazio per la gentilezza e la cortesia.

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed auguroni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Grazie mille.Buon lavoro!