Utente 385XXX
Un saluto a tutti i medici dello staff e grazie come sempre per il bel servizio che offrite.

Scrivo per chiedervi un consiglio su mia nonna: una vecchietta che a frbbraio 2018, se il Signore la fa arrivare, fa 93 anni.

E' piccolina (alta 1,45) e molto magra, e quest'estate era arrivata a pesare 30 chili perche non mangiava piu, anche per depressione (ci soffre da un paio d'anni che è rimasta vedova) ed è sgtata alimenatat con dei beveroni proteici e ,ultivitaminici..

Complice poi anche la fine del caldo, da settembre ha ripreso a mangiare con regolarità, ora pesa scarsi 40 chili.
Da circa un mese però soffre la sera di una febbriciattola intorno ai 37 e mezzo,, ha preso antibiotici a largo spettro supponendo un0infezione delle vie urinarie (ogni tanto le veniva), ma la febbre non le è passata, e una urinocoltura ha confermato che non c'è uesta infezione in corso.

In piu, uesto gia da tanto, sarà da un anno o poco meno, dopo che mangia, si tocca l'inguine per un dolore che avverte proprio in quella zona.

Il geriatra che la visitò gia uest'estate, senti una massa in uella zona. e ci disse che o trattavasi di un "fecaloma" dato che mia nonna è stitica fin da gioventù, oppure un tumore al colon.. ci ha comunue sconsigliato di sotttoporla a un esame invasivo come la colonscopia, data l'età della nonna in relazione all'invasività dell'esame stesso, e dal momento che, anche se si diagnosticasse un tumore al colon, a quell'età sarebbe da evitare ogni terapia oncologica, tanto la chemio, quanto l'operazione.

Volevo chiederLe solo se ci sia la colonscopia come esame diagnostico del tumore, o se, anche con minor percentuale di esasustività, si possa tentare qualhe altro esame meno invasivo (tipo una ecografia, o indagare direttamente tramite il sangue i "markers" tumorali di quel tumore). Giusto per avere almeno una diagnosi.

Grazie, e buone feste.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Un esame non invasivo è la TAC.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it