Utente 424XXX
Buongiorno, ho 23 anni e scrivo per una info. Da diversi mesi soffro di prurito anale e durante l'igiene al lato destro dell'ano sento al tatto una sorta di pallina. Il 24 dicembre, quindi pochi giorni fa, al lato sinistro dell'ano si è formato un gonfiore, quindi un'altra sorta di pallina che però questa volta provoca dolore. Per 2/3 giorni non riuscivo nemmeno a sedermi o dormire, poi il dolore si è un pò alleviato prendendo Ananase (mi fu prescritto dal medico del pronto soccorso quando 2/3 anni fa mi recai sempre in questo periodo in quanto defecando usciva una grande quantità di sangue). Inoltre, tutt'oggi, a volte dopo aver defecato, effettuo la pulizia con carta igienica, e dopo un pò noto sulla carta igienica del sangue (ma solo se mi pulisco per parecchio tempo e magari un pò a fondo).
Inoltre noto un cambiamento delle mie feci, ossia a volte dure e a pallina, altre semi liquide. Mi reco in bagno, comunque, una volta al giorno (a volte anche 1 ogni due giorni) e quasi mai di più.
Premesso che a giorni mi recherò dal mio medico curante oppure prenoterò direttamente una visita specialistica, secondo voi di cosa si potrebbe trattare?
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Emorroidi. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 424XXX

Gentile dottore, grazie per la risposta. Ho dimenticato di scrivere che sempre durante la pulizia a volte noto sulla carta igienica una grande quantità di muco (molto viscido e giallognolo), non so se questa aggiunta cambi qualcosa oppure no.