Utente 476XXX
Buon giorno, sono un nuovo iscritto,volevo un parere da parte vostra. sono stato operato in data 22 /12 /2016, ( di rachide, emorroidi di 4 grado, polipetti, prolasso ), secondo il metodo milligan Morrison, il 15 /02 /2017 sono rientrato a lavoro. faccio lavoro pesante, in agricoltura, tutto è andato bene fino a quando a settembre mi è uscita un'altra emorroide di certa dimensione. Ad oggi soffro di grande dolore atroce, nel senso che ho difficoltà a sedermi, la mattina dopo eauculazione, mi fuoriescono delle sporgenze, il ché dopo aver messo la pomata, il dolore mi allevia un pò. Ora da qualche giorno, che ho fatto sforzi, c'è lò più forte, non riesco quasi a camminare, mi sento come svenire dal forte dolore. perdita di sangue durante l'eauculazione non ne ho. Dall'ultima visita hanno trovato che è tutto ok. cosa mi consigliate di fare? Grazie in anticipo per una vostra risposta, cordiali saluti,Alex

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Tutto Ok sembra strano da quello che ci riferisce.
La sintomatologia potrebbe essere legata ad una recidiva del prolasso emorroidario con complicazioni( trombosi) e ad una recidiva della ragade anale.
Solo con una visita proctologica è possibile confermare questo sospetto ed indicarle che cosa fare.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 476XXX

Dr. D'ORIANO , buona sera ed un caloroso abbraccio, non sa che piacere nell'avermi risposto, farò esattamente come dice lei, ma a differenza di prima dell'intervento, come mai ora provoca sensi di stanchezza, svenimento da forte dolore, è normale? GRAZIE ANTICIPATAMENTE. ALEX

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' possibile che, una recidiva, possa presentarsi con una sintomatologia dolorosa più intensa rispetto alla primitiva patologia.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 476XXX

Dottore buon giorno, la ringrazio per il tempo che mi ha dedicato .sto cercando un buon proctologo o a Siracusa o a catania, purtroppo non ne conosco, appena farò la visita le farò sapere, ancora grazie e cordiali saluti, Alex

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Bene!
Di nulla.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com