Utente 421XXX
Salve. Ieri dopo aver defecato ho sentito un pizzicore all' ano. Non c'era sangue. Tornata a casa la sera stavo facendo la doccia quando, lavando le parti intime ho sentito un bruciore mentre passavo la mano e ho notato come una pallina rossa a 2 cm dall' ano, non proprio sul bordo, ma appunto a una distanza di circa 2 cm. Si presentava come una tumefazione intena leggermente ovale. Ho messo proctolyn e il bruciore è scomparso istantaneamente. Questa mattina risulta molto meno gonfio e non fa male, ne brucia. Di cosa potrebbe trattarsi ? So che fare una diagnosi senza prima osservarla di presenza è difficile. lei pensa si possa trattare di una fistola o di un ascesso? Dovrei avere dolore? Se fosse un emorroide o un trombo dovrebbe proprio sull ano? Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La descrizione non permette di formulare una diagnosi, credo opportuna una visita proctologica. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 421XXX

A distanza di 2 girni è del tutto scomparso il gonfiore è rimasta solo un piccolissimo rigonfiamento interno vicino l' ano. Non ho problemi ad evaquare e nessun dolore. So che una diagnosi certa on line non possa essere fatta ma mi chiedevo se fosse possibile escludere qualcosa e tenere in considerazione qualcos'altro.

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No, va visitata. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it