x

x

Un punto nero al centro, i primi 2 giorni il dolore era quasi insopportabile, cosi mi sono recato

Buonasera, da diversi anni ho una (o piu?) emorroide che in rare occasioni si gonfiava dandomi parecchio fastidio, ma di solito dopo aver lavato bene la zona nel giro di un paio di giorni la situazione si risolveva spontaneamente senza troppi problemi. L'ultima volta (circa 1 mese fa) si è infiammata più del solito, i lavaggi non servivano a niente, era molto dura e di colore rosso scuro con un punto nero al centro, i primi 2 giorni il dolore era quasi insopportabile, cosi mi sono recato in farmacia dove mi hanno dato una crema rettale e dopo 2 giorni di applicazione ha iniziato a sanguinare, da li la situazione è migliorata. Ho continuato a mettere la crema per una decina di giorni e il problema sembrava essere quasi del tutto risolto. Poi invece da qualche giorno l'infiammazione è tornata, trovo sempre tracce di sangue sulla carta igenica quando mi pulisco. Inoltre sentendo un bruciore più esteso rispetto alla volta precedente, mi sono accorto scattando una foto che quasi tutta la superficie esterna dell'ano è gonfia ed irritata. Quando ho applicato la crema all'inizio ho avvertito un bruciore molto molto intenso. Cosa ne pensate dottori? Dovrei continuare a mettere la crema? E' un caso che richiede l'intervento chirurgico?
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
Cosa ne pensiamo?
Pensiamo che sia giunto il momento di una visita proctologica per una reale valutazione del suo problema emorroidario.
Da questa visita scaturirà l'opportunità o meno di continuare ad applicare la crema o altro, o una indicazione chirurgica.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dr. D'Oriano e grazie per la sua risposta, il giorno che ho scritto il consulto avevo la zona particolarmente infiammata ma dal giorno dopo - grazie a lavaggi ripetuti e alla crema - la situazione è migliorata, ha sfiammato e al momento non trovo più tracce di sangue. Tuttavia l'emorroidi non sono ancora rientrate e avverto sempre e comunque un pò di fastidio... ho gia prenotato una visita in convenzione ma purtroppo devo aspettare un pò, la mia domanda è: posso permettermi di aspettare?
[#3]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
Dipende dalla intensità della sintomatologia, nel suo caso direi di sì!
Prego.

Cosa sono le emorroidi? Sintomi, cause, cura, rimedi e prevenzione della malattia emorroidaria. Quando è necessario l'intervento chirurgico o in ambulatorio?

Leggi tutto

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test