Utente
Salve sono circa 10 giorni che mi sono uscite dell'emorroidi all'inizio erano 4 diciamo 2 sopra e 2 al di sotto...ora a distanza di 10 giorni sono solo 2 una più gonfia e una meno gonfia. Sto usando preparazione H, daflon 500 e topster schiuma prima di andare a dormire. A differenza dei primi 6 giorni sento meno dolore durante la giornata ma il fastidio (sopportabile) rimane almeno per un paio di ore dopo che vado in bagno! Ora volevo chiedere sarà per sempre cosi finchè non intervengo chirurgicamente? Perchè ho paura dell'operazione!!! Si tratta di avere il fastidio solo durante le crisi cioè quando si infiammano o avrò il fastidio ogni giorno della mia vita? Aiutatemi!!!

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Credo vada valutato risolto la fase acuta. Qualora la chirurgia fosse necessaria non è da temere. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta dottore! Dicono che è molto doloroso il post operatorio e sono molto pauroso riguardo gli interventi purtroppo! Risolta la fase acuta avrò per sempre il fastidio?

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
L'intervento e il postoperatorio non sono dolorosi.
Se persiste il problema i sintomi resteranno.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore le.scrivo per informarla che jeri ho effettuato una visita proctologica, il chirurgo proctologo ha trovato 2 emorroidi interne ed 1 esterna che ieri ha riposizionato all'interno. Mi ha dato una cura di daflon x 15 gg, ruscoril pomata per 20 gg, supposte proctosedyl per 10 gg e per ultimo mi aveva dato topster schiuma rettale oppure Proctasacol definendo il secondo migliore del primo. Ora le vorrei fare due domande a lei prima di ricontattare il proctologo perchè diciamo che sono una persona che sente più pareri.
La prima è: è davvero meglio proctasacol rispetto al topster per il trattamento dell emorroidi? Ed è normale che mi da una sensazione di dover defecare? Cosa che prima non avevo.
La seconda domanda è: il proctologo mi ha detto che se l emorroide che lui ha posizionaro usciva di nuovo fuori dovevo riposizionarla all'interno ma ho paura di fare "danni" è davvero consigliato il "fai da te" oppure è meglio aspettare che rientri da sola?
La ringrazio infinitamente per una sua eventuale risposta
Cordiali saluti
Mirko

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Sono terapie diverse, complementari. Puo'provare, delicatamente.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente
Grazie per la.risposta dottore, quindi anche proctasacol va bene per l emorroidi? perchè sul foglietto non ne parla. Per quanto riguarda il reinserimento dell'emorroide ho provato senza spingere troppo in fondo ma dopo poco riesce mentre ieri quando l ha fatto il proctologo è rimasta dentro per un intera giornata finchè non sono andate a defecare. Devo spingere più in fondo? Oppure meglio lasciarla cosi e aspettare che rientri da sola ( se rientra lo spero )

[#7]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Puo' andare bene.
No, non spinga troppo.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#8] dopo  
Utente
Ok allora non insisto nello spingerla dentro! Sperando che con la cura rientri da sola
Buona Giornata dottore