Utente 409XXX
Salve mi chiamo Ivan e ho 26 anni.Da 3 anni soffro di problemi intestinali e sto seguendo una cura in attesa di un’ulteriore visita dal gastroenterologo lunedì. Da circa una settimana mi è comparsa una strana sintomatologia ovvero un senso di bruciore anale, che delle volte pare essere prurito,altre bruciore mentre altre come un semplice fastidio.Il tutto indipendentemente dal fatto che vada o non vada in bagno, mi comprare questo fastidio in diversi momenti della giornata anche dopo diverse ore dalla defecazione.Ne ho parlato con il mio medico che tenendo conto dei problemi intestinali e di stomaco che sto avendo mi ha prescritto supposte di Topster, ipotizzando un’infiammazione per via delle scariche continue che ho avuto qualche tempo fa.Cio che mi preoccupa è il fatto che io non sia stato visitato e che questo fastidio mi perduta ormai anche dopo una settimana dagli episodi di diarrea.Mi chiedo se farla o no questa cura con Topster o valutare se approfondire o no la questione prima.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il suo medico potrebbe aver ragione sull'origine dei suoi disturbi.
Anche altre patologie anali si manifestano con tali disturbi e non sempre le supposte al cortisone sono utili.
Per questo motivo una visita è indispensabile per confermare la diagnosi e la terapia prescritta.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 409XXX

La ringrazio delle celere risposta dottor D’Oriano. Sto seguendo una cura per bile densa, reflusso gastroesofageo e ernia iatale risultati in gastroscopia e in associato prendo compresse per sfiammare il colon che risulta infiammato come da colonscopia. Lunedì ho visita con un nuovo gastroenterologo, secondo lei mi può essere d’aiuto per il problema anale o bisogna andare più nello specifico con una visita proctologica? Intanto il Topster consiglia di farlo? La ringrazio ancora ma questi fastidio mi stanno logorando mentalmente essendo che perdurano ormai da 3 anni.

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sicuramente per i problemi gastointestinali, ma non posso confermarlo per il problema proctologico.
A distanza non modifichiamo terapie prescritte da altri colleghi.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 409XXX

Grazie dottore proverò con queste supposte e nel caso vedrò il da farsi...nel frattempo cosa posso fare per alleviare il fastidio??

[#5] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
".nel frattempo cosa posso fare per alleviare il fastidio??"
Attendere una diagnosi!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 409XXX

Questo lo capisco intendevo aspettando una diagnosi cosa provare a fare dato che il fastidio risulta sempre più alto...

[#7] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il prurito, il bruciore sono sintomi comuni di diverse patologie.Un consiglio può essere dispensato solo dopo aver chiarito la patologia che produce prurito/bruciore.
Es: Se lei ha una Candida il cortisone è controindicato!.
Si faccia visitare!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8] dopo  
Utente 409XXX

Salve dottore ieri sono stato visitato e il risultato è una microragade nella parte superiore. Mi è stato prescritto del detergente Proktis M spray e della crema da mettere Lenigut per 15 giorni o fino a quando il fastidio non passa. Secondo il dottore essendo una piccolissima ragade 15 giorni dovrebbero bastare e non necessita di rivedermi a controllo se non per mia necessità (se il fastidio persiste). Secondo lei questo approccio è quello giusto? Vedo un po’ pochinini 15 giorni o essendo piccola bastano? Mi scusi per l’insistenza e la ringrazio per la sua disponibilità

[#9] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non commentiamo diagnosi e terapie che nascono da una visita diretta eseguita da altri colleghi.
Non ho elementi per poter contraddire o confermare quanto le è stato detto.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#10] dopo  
Utente 409XXX

Dottore la ringrazio del suo tempo ma dopo 5 giorni di cura la situazione non sembra migliorare, inoltre in questi giorni coincide un periodo di diarrea dovuta al problema intestinale che ho che sembra aggravare il tutto. Come comportarmi? Capisco l’essere difficile dare delucidazioni tramite web ma la situazione inizia a diventare insopportabile

[#11] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Va visitata con una certa urgenza.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com