Utente 458XXX
Buongiorno, espongo la mia problematica sperando in un cortese riscontro. Da tempo al mattino appena sveglio , e precisamente dopo essermi svegliato ho parecchia aria intestinale e conseguente fastidio all’ intestino . Non mi sveglio a causa di questo disturbo ma è la conseguenza automatica del risveglio ed e molto fastidioso rimanere nel letto una volta sveglio . Quando mi alzo vado regolarmente di corpo e solitamente le feci sono abbastanza molli . Volevo sapere se potessi risolvere la situazione prendendo ad esempio del carbone per l’aria o il psyllium per rendere più consistenti le feci .O qualcosa che mi possa regolarizzare l’intestino che è come se fosse ormai abituato a movimentarsi al mio risveglio . Vi ringrazio .M.L

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile M.L.
A distanza e dalla descrizione sembrerebbe un disturbo funzionale ascrivibile alla Sindrome dell'intestino irritabile.
Utile una visita diretta per confermare il sospetto è per dispensare utili consigli e terapia.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 458XXX

Buonasera dottore, grazie per la celere risposta .Posso chiederle a che tipo di visita/esame dovrei sottopormi ? E normalmente con quali rimedi si arriva alla risoluzione del problema? Grazie ancora

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gastroenterologia!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com