Utente 547XXX
Buongiorno, ho appena eseguito la mia prima visita proctologica. Dopo dei problemi con antibiotici e altri farmaci ho avuto delle scariche di diarrea in seguito del gran prurito anale per circa 1 settimana, dopo la scomparsa del prurito è arrivato il sangue e il dolore durante la defecazione. Riporto il referto così come mi è stato scritto, vorrei un parere sulla cura e sulla possibile guarigione.
"In sede perianale nulla di patologico, emorroidi di 2 grado congeste in sede posteriore, ragade anale ore 5, sfintere anale normotonico, ampolla rettale regolare".
Cura: nedemax 2 compresse per 2 volte al giorno per 5 giorni, poi 2 al giorno per 10.
Levorag 1 flaconcino da suddividere in due somministrazioni per un mese.
Inoltre il giorno precedente alla visita avevo usato antrolin, è possibile che abbia compromesso la visita?
Inoltre la mia più grande paura è l'intervento.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non commentiamo le terapie prescritte dai colleghi.
Per quanto riguarda il farmaco, usato prima della visita, non ha compromesso nulla.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com