Utente 522XXX
Buonasera dottori,

Ho 26 anni, sono alta 1. 60x58 kg, sono una persona sportiva e attenta all'alimentazione, bevo 2, 5 lt di acqua al giorno e da circa 5 mesi non mangio carne (escluso il pesce).
Negli ultimi anni ho sofferto di stipsi e allo stesso tempo di amenorrea. Da un anno a questa parte dopo una cura ormonale ho ripreso ad avere il ciclo e i miei problemi di stipsi si sono risolti, anche grazie al consumo di fibre e latte soprattutto a colazione. Dalla stipsi, dopo un periodo di defecazione normale, sono passata alla diarrea (forse a causa delle troppe fibre che assumo?) . Le mie feci sono molli, hanno un colore tendente al marrone chiaro e sono maleodoranti. Per puro caso 3 giorni fa ho notato sulla carta igenica del sangue dal colore scuro e dalla consistenza mucosa, che si presentava sulla carta igenica a "gocce" sparse.
Il medico di base mi ha prescritto la ricerca del sangue occulto nelle feci a cui dovrò sottopormi nei prossimi giorni.
Ho molta agitazione addosso in quanto temo che possa trattarsi di qualcosa di grave.
So che, non disponendo di dati certi, non potete emettere una diagnosi, ma gradirei comunque un parere.

Grazie e buona giornata
Manuela

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Fare il sangue occulto quando già lo ha visto ha poco senso.
Faccia una visita gastroenterologica.
Quasi sicuramente patologia emorroidaria.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 522XXX

La ringrazio dottore.


Buona giornata
Manuela

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
di nulla.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia