Utente 441XXX
salve, quando mi faccio la doccia mi pulisco anche i primi centimetri dell'ano con il dito insaponato, ed ormai da 2 anni avverto attaccata alla mucosa un emorroide che negli anni si gonfia e si sgonfia però rimane sempre un minimo palpabile. tralasciando il fatto che non mi dia sintomi, è sempre palpabile quando. . metto il dito per pulirmi. perchè non si sgonfia del tutto? io soffro pure di cancerofobia per cui il timore di qualche tumore anale può solo accompagnare. però non ho sintomi ambigui quali sanguinamento o stipsi.. ma è vero che malattie come il colon irritabile predispongono a sviluppare un tumore ano rettale in età avanzata?? ne soffro da quando avevo 17 anni, alterno periodi sintomatici ad altri dove sto benissimo. quando ho i sintomi ho meteorismo e senso di dover defecare in continuazione

al mio medico non si può dire niente che mi prende per matto, dice è più probabile che io vinca un miliardo di euro che mi venga un tumore ano rettali alla mia età
grazie

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)
CHIERI (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La sindrome dell'intestino irritabile non ha alcuna correlazione con lo sviluppo di neoplasie intestinali. Per quanto riguarda l'eventuale presenza di emorroidi è opportuna una visita proctologica con proctoscopia.
Dr. Roberto Rossi