Utente 557XXX
Buongiorno a tutti ho questo problema agli inizi ho avuto un paio di giorni con diarrea poi da lunedi ho avuto la febbre anche alta senza nessun altro sintomo e urinavo tranquillamente poi la febbre e scesa pero mi accorsi che urinavo pochissimo giusto lo spruzzo iniziale ed erano un paio di giorni che nn andavo al bagno, sono andato dal mio medico dopo una visita mi ha detto che ho una infezione alle vie urinarie e mi ha presctitto flontalexin 500 mg appena preso l'antibiotico ho notato che gia urinavo un po meglio ed ero anche riuscito ad andare al bagno, invece oggi ho dovuto prendere pursennid come mai? comunque martedi devo andare ha ritirare degli esami che il medico mi ha fatto fare e la dott che mi ha fatto il prelievo di sangue mi ha detto di prendere i proibiotici per il discorso che non vado di corpo fanno bene questi proibiotici per l'intestino e possono aiutare ad andare di corpo meglio cmq per l'infezioni vedo che urino un po di piu e spesso e sopratutto quanta acqua e come la devo bere e un ultima cosa qualche consiglio comportamentali durante i pasti per favorire la digestione

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
L'apparato uriro-genitale risente moltissimo della funzionalità intestinale. Quando questa è problematica è molto frequente che si presentino infezioni e disturbi funzionali. La visita urologica in genere non evidenzia problemi particolari, pertanto l'attenzione deve esser concentrata al massimo sull'intestino, se del caso anche con l'aiuto di un gastro-enterologo e dun nutrizionista. Una idratazione molto abbondante, i fermeni lattici, i probiotici, lo yoghurt sono i provvedimenti più comuni e banali, peraltro certamente efficaci. Vi sono però anche altri aspetti nutrizionali da considerate (tipo di alimenti, eventuali intolleranze), che deve essere il medico competente a valutare con attenzione.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 557XXX

La ringrazio per la risposta il fatto è che sono preocusato che ci possa essere dietro una patologia più seria perché prima come mangiavo un boccone mi sentivo già pesante inecessario diciamo che adesso questo disturbo nn c'è piun sono un po dimagrito di faccia ma perché per molti giorni nn mangiavo ora invece piano piano ho ricominciato ha mangiare frutta verdura e bevo molta acqua piano piano vado di corpo ma nn ne faccio molta ed è molla spero che nn ci sia nulla di più sotto

[#3]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Invece di attendere in ansia, si sottoponga ad una visita gastro-enterologica.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#4] dopo  
Utente 557XXX

Dottore proprio adesso sono riuscito ad andare di corpo normalmente le feci erano formate non ho fatto diarrea comunque per il 21 ho da fare la colonscopia per sicurezza comunque sono contento che sono andato di corpo dopo tanto tempo cmq potrebbe essere che sono diventato intollerante ha qualcosa

[#5]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Può darsi, comunque ci penserà lo specialista ad indirizzarla correttamente. La parte urologica per ora passa in secondo piano.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#6] dopo  
Utente 557XXX

Buongiorno dottore volevo aggiornarealtà sulla colonscopia questo è il referto:esame condotto fino al fondo cicale e ostacolato dala presenza di residui focali a livello del sigma sono presenti alcuni diverticolosi con colletto piccolo e nella norma il restante tratto viscerale esplorato ove libero da feci e apparso ben distensione rivestito da mucosa apparettamente integra con disegno vascolare sottosuolo normorappresentato canale analisi con emotroidi congeste.mi hanno detto che nn c"è nulla e che è tutto ok e mi hanno prescritto Koliner cp per 3 mesi e cibiesse in bustina alla nelle conclusioni c'è scritto diverticolosi del sigma e canale analisi con emorroidi interne congeste.volevo sapere se dovrò controllare la mia alimentazione

[#7]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
La colonscopia è negativa per pericolose situazioni degenerativa, ma questo non era il nostro dubbio. Conferma invece la presenza di dicerticoli e del sigma e, soprattutto, emorroidi. Entrambe queste situazioni possono influire su eventuali disturbi delle basse vie urinarie. Noi crediamo che il controllo dell'alimentazione sia quasi sempre essenziale, non siamo però titolati a darle dei consigli, cosa che tocca ad un esperto nutrizionista.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#8] dopo  
Utente 557XXX

Dottore io e da ieri che mi viene spesso da urinare il mio medico mi ha prescritto gli antibiotici 1 al giorno per 12 giorni perche pensa che con la stipsi mi sia venuta un infezione alle vie urinarie cosa ne pensa lei

[#9]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Come ben si sa, noi siamo ostinatamente contrari alla terapia antibiotica empirica, a meno che vi sia febbre oppure evidenti complicazioni in corso. Si tratta comunque solo del nostro punto di vista.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing